Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Sofia Goggia sul podio

Val d’Isere, 19 dicembre 2020

Sofia Goggia non è tornata, in realtà non se n’è mai andata, nonostante i due anni abbondanti di attesa dall’ultimo trionfo in coppa del mondo, quello in Super-G nel dicembre del 2019 a St. Moritz.

Se appena ieri l’azzurra aveva mancato il trionfo solo per un eccesso di confidenza su un salto, che le era costato il primo posto ma anche un clamoroso rischio di caduta, oggi tutto ha rasentato la perfezione, in tecnica ed in disegno tattico, e per le avversarie non c’è stato nulla da fare: per la nostra Sofia, oro olimpico in questa disciplina, è l’ottavo trionfo di Coppa in carriera.

Alle spalle della ventottenne campionessa bergamasca, staccata di 24 centesimi di secondo, la svizzera Corinne Suter, ossia la vincitrice di ieri, seguita dall’americana Breezy Johnson, terza come nella discesa di ieri.