Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Storie di vita e di montagna Progetto giovani in alpeggio

Progetto giovani in alpeggio

Anche se in quota i pascoli sono ancora ricoperti da uno splendido manto di neve, il Progetto Pasturs sta già scaldando i motori per pianificare le proprie attività estive.

Un progetto dove molti giovani decidono di affiancare i pastori in alpeggio nello svolgimento delle loro quotidiane attività come la mungitura, la sorveglianza del bestiame, la gestione dei cani da guardia, la creazione dei recinti elettrificati. Rappresenta un incontro tra due mondi apparentemente opposti, quello montano con i suoi pascoli, dove la vita è scandita dalla natura e quello urbano dal quale provengono i ragazzi; sicuramente un’iniziativa virtuosa volta ad agevolare la vita sulle nostre montagne che oggi necessitano di un aiuto da parte di tutti coloro che le amano.
Per questo la cooperativa Eliante attiva sul territorio di Bergamo e sulle Orobie ha lanciato sulla piattaforma “Rete del dono” una campagna di raccolta fondi per sostenere questo progetto ambizioso.
L’obiettivo è di raccogliere 5.000 euro entro l’inizio di maggio per permettere la formazione dei volontari coinvolti nella sesta edizione che partirà a luglio oltre che all’acquisto di materiali utili a garantire la protezione del bestiame dall’arrivo di lupi ed orsi nelle aree di pascolo; ogni contributo anche piccolo aiuterà a difendere la vita sulle montagne favorendo la creazione di un equilibrio tra natura ed attività umane.
Ricordiamo che “Rete del dono” è la piattaforma leader in Italia per l’ideazione e lo sviluppo di campagne di raccolta fondi online, nata con l’obiettivo di aiutare il singolo individuo, gli Enti territoriali e le aziende nel loro impegno solidale.

Sabato, 27 marzo 2021