Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Storie di vita e di montagna Magut Race: la corsa con il cemento in spalla

Magut Race: la corsa con il cemento in spalla


“Magut Race” l’originale corsa dei muratori lombardi e non solo, è in programmazione sabato 31 luglio a Songavazzo, giunta alla sua 6° edizione.

Originale e goliardica, unica al mondo, vede i protagonisti affrontare il percorso con un sacco di cemento in spalla.

Nelle ultime edizioni si sono registrare anche le adesioni di campioni di diverse discipline endurance, sportivi e molte donne.

Si correrà per 170 metri di salita, dislivello di 50 metri, con in spalla un sacco di cemento da 25 chilogrammi.

ll tempo da battere è di 1’50” per quanto riguarda il settore maschile, appartenente al bresciano Giacomo Laini, mentre per il settore femminile è di 3’13” stabilito da Elisa Capponi.

Ogni concorrente avrà una colonna sonora personale che lo accompagnerà al termine della gara mentre il pubblico sarà protagonista con campanacci, motoseghe e luci stroboscopiche.

Le iscrizioni resteranno aperte fino al giorno della gara o al raggiugimento dei 200 pettorali previsti.

Il programma prevede alle ore 17.00-18.30 ritiro pettorali, ore 19.00 partenza degli atleti ogni 30 secondi, ore 20.45 premiazioni, ore 21 chiusura manifestazione.

Giovedì, 29 luglio 2021