Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News Vertical Zucco a San Pellegrino, la sfida: due chilometri di gara per...

Vertical Zucco a San Pellegrino, la sfida: due chilometri di gara per 900 metri di dislivello (video)

Due chilometri e cento metri di sviluppo, per 900 metri di dislivello. Dalla chiesa parrocchiale alla croce del monte Zucco, sopra San Pellegrino, a 1.232 metri di quota. E’ la prima edizione della “Vertical Zucco” organizzata per domenica 18 settembre dal Gruppo escursionisti di San Pellegrino, con la collaborazione del Gruppo sportivo Orobie, del Comune e della Federazione italiana skyrunning (Fisky).

Una sfida alla “verticalità”, tutta in salita, per conquistare la vetta della cittadina termale. Una nuova sfida anche per il Gruppo escursionisti di San Pellegrino che, dopo 57 anni, ha dovuto dire addio alla storica Scalata dello Zucco, gara di corsa in montagna che ha visto nei decenni i maggiori protagonisti nazionali della specialità. Si torna comunque sullo Zucco, con una nuova gara affascinante. Il percorso dalla chiesa e poi diritti su fino alla vetta passando dal Pannello, il Traliccio, la Sella, il Caminetto e appunto la Croce.

Premi fino al decimo classificato per gli uomini, fino alla quinta per le donne: buono valore di 250 euro ai primi classificati. Targhe anche alla memoria per il più giovane, per il primo master uomo e il primo master donna.

Sabato 17 settembre 2022