Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News Storico per il San Pellegrino calcio: è Eccellenza. La festa in municipio

Storico per il San Pellegrino calcio: è Eccellenza. La festa in municipio

Ripescaggio. Era la sera dell’11 giugno e allo stadio comunale di San Pellegrino, la formazione di casa – militante in Promozione – veniva sconfitta dal Rezzato (Brescia) per 4-3 nell’ultima partita di play off per l’accesso alla categoria superiore, l’Eccellenza. Fuochi d’artificio, ugualmente, in serata nella cittadina termale, ma tutto rinviato, proprio per capire se i gironi sarebbero stati ampliati come nell’aria.

Rinviato tutto al 24 giugno quando il Consiglio direttivo del Comitato regionale ha riportato il campionato di Eccellenza a 54 squadre nei vari gironi (a 18 squadre). Come era già nel 2020-21. Quindi il San Pellegrino, inizialmente eliminato, è stato ripescato. E, per la prima volta nella sua storia, potrà partecipare al campionato di Eccellenza.

Un grandissimo risultato, a dieci anni – era il 2012 – da quando il San Pellegrino era ancora in Seconda categoria, spiega il presidente dell’Unione sportiva Stefano Tassis.

Giovedì 30 giugno sono previsti ricevimento e festa in municipio per la storica promozione.

Sabato 25 giugno 2022