Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News San Pellegrino: il Grand Hotel verso la riapertura? QC Terme si propone...

San Pellegrino: il Grand Hotel verso la riapertura? QC Terme si propone per la gestione

QC Terme, il gruppo di Quadrio Curzio che gestisce anche le terme di San Pellegrino, si è dichiarata disponibile alla gestione del Grand hotel di San Pellegrino. Se questi dovesse essere interamente restaurato.

La dichiarazione è avvenuta a margine della serata di gala di martedì 11 ottobre al casinòm in occasione del galà di presentazione della campagna pubblicitaria autunno-inverno. “Siamo molto legati a questo territorio – ha detto il presidente Saverio Quadrio Curzio – e ci piacerebbe riaprire il Grand hotel. Ci sono buone possibilità che Cassa depositi e prestiti finanzi il completamento del recupero, stimato in 20-25 milioni di euro. A quel punto noi saremmo disponibili alla gestione, a patto che nel piano interrato si possa realizzare una spa con piscina”.

Il Grand hotel potrebbe così tornare albergo di gran lusso. Ma i tempi non saranno certo veloci. Prima di tutto occorrerà attendere il via libera al finanziamento statale di Cassa depositi e prestiti. Poi la gara, a cui potranno partecipare altre società. E resta sempre il punto di domanda della sostenibilità della gestione, E’ stato calcolato che una camera costerà almeno 200 euro a notte. Diversamente la struttura sarebbe sostenibile nei costi.

Giovedì 13 ottobre 2022