Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News Frane e calamità, maxi esercitazione di Protezione civile degli alpini in Val...

Frane e calamità, maxi esercitazione di Protezione civile degli alpini in Val Taleggio

Gli scenari saranno quelli causati dal maltempo: pioggia che provoca frane, smottamenti, strade interrotte, scuole da evacuare. Da venerdì 29 aprile a domenica 1 maggio in Valle Taleggio si terrà una maxi esercitazione provinciale di Protezione civile degli alpini di Bergamo. Saranno impegnati circa 170 volontari, provenienti da una quindicina di Nuclei della provincia.

A organizzare l’esercitazione il capogruppo di Taleggio Alessandro Arrigoni, consigliere della sezione di Bergamo. Con lui ci saranno Marco Colosio, coordinatore della Protezione civile Ana di Bergamo, e il Capo nucleo del gruppo di Taleggio, Nunzio Capelli.

Una tre giorni impegnativa, che inizierà venerdì 29 aprile, in mattinata, con l’arrivo della Colonna mobile dell’Ana (camion, jeep, servizi igienici, cucine) che sarà allestita al campo sportivo di Vedeseta. Nell’arco dei tre giorni sono poi previste cerimonie, deposizioni di omaggi floreali al monumento ai Caduti, ma anche una prova di evacuazione della scuola di Olda. Sabato, sul territorio (Olda, Peghera e Vedeseta), anche cinque attività di prevenzione dal dissesto idrogeologico.

Martedì 26 aprile 2022