Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News Entro Natale una via ferrata e un ponte tibetano a Santa Croce

Entro Natale una via ferrata e un ponte tibetano a Santa Croce

Sono iniziati da una ventina di giorni e si concluderanno entro Natale i lavori per realizzare una via di arrampicata nella frazione di Santa Croce, lungo due guglie dolomitiche intorno ai mille metri. Sarà realizzato anche un ponte tibetano di otto metri

San Pellegrino – La Via ferrata è in corso di realizzazione lungo le creste della Corna Pedezzina, a 962 metri di quota, e la Corna Mària, a 1.058 metri, punti da cui si gode un panorama mozzafiato sulla frazione di San Pellegrino, ma anche su Valle Serina e media Valle Brembana. L’intervento è finanziato da Comune, Bim e Provincia per 40 mila euro ed è stato promosso dall’associazione Santa Croce. Per il momento sarà realizzato il lotto riguardante l’ascesa alla Corna Mària, successivamente quello alla Corna Pedezzina. “Contiamo di concludere questo primo intervento entro la metà di dicembre”, spiega Adriano Avogadro, presidente dell’Associazione Santa Croce”. Una volta conclusa, sarà un percorso non particolarmente impegnativo, adatto anche ai più piccoli ma comunque con un panorama invidiabile. Grazie alla sua quota non eccessivamente alta, si potrà utilizzare tutto l’anno. Alla partenza sarà realizzata anche un’area pic-nic.

“Verrà realizzato il lotto che riguarda la Corna Mària, che prevede la realizzazione di un ponte tibetano di circa 30 metri – spiegano ancora dall’associazione -. Il lavoro prevede, oltre alla posa di gradini, pediglie e corrimano in acciaio, anche il taglio di arbusti e l’abbattimanto di massi pericolanti lungo la parete rocciosa. Trattandosi di lavori che possono provocare la caduta imprevista di massi l’area è stata segnalata con nastri colorati. Il transito sui sentieri nelle ore di lavoro è quindi vietato”.

I lavori di posa del ponte tibetano

Martedì 30 novembre 2021