Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Cronaca Zogno ha premiato i suoi campioni. Il tuffatore Belotti "Atleta dell'anno"

Zogno ha premiato i suoi campioni. Il tuffatore Belotti “Atleta dell’anno”

Zogno ha premiato i migliori sportivi del 2022 in una serata andata in onda il 27 dicembre a Camanghé. Stefano Belotti è lo sportivo dell’anno, giovane Campione del mondo Juniores di tuffi nella specialità sincro.

Altri riconoscimenti sono andati al biker Elia Orfino terzo classificato al Campionato mondiale di bike trial a Reinosa; al calciatore Matteo Ruggeri convocato da Mancini per lo stage degli “Azzurri del futuro” , dopo aver esordito in Serie A e in Champions con l’Atalanta; Nicola Prando Campione d’Italia 2022 e Campione del mondo di “Pesca alla trota con esche naturali” a Pont de Chèury in Francia; Massimo Bergamelli ha vinto la supercoppa Italiana a Termoli, Campione italiano di bocce a squadre, ha vinto la Champions League a squadre di Bocce.

La premiazione di Ruggeri

Presente anche il fisioterapista dell’Atalanta Marcello Ginami con più di 800 partite a fianco della Dea.Una targa di riconoscimento è andata anche a Giorgio Marconi. professore di ginnastica alle scuole medie, figura storica e carismatica dello sport zognese.

Premio alla carriera, invece, per lo storico presidente della Bocciofila Zognese Fiorenzo Berizzi; altro premio al biker Bruno Zanchi Campione italiano di Enduro a Castel Del Rio (Bologna) Categoria M4 e a Marco Zanchi che ha partecipato alla gara di corsa in montagna più dura al mondo terminandola in 103 ore di corsa piazzandosi 58° su 1000 iscritti e primo zognese ad aver partecipato a questa gara. Altri premi sono andati alle società locali dallo Sci club Zogno con i suoi giovani atleti, Alessia Guerinoni sempre per lo sci, all’Atletica Valle Brembana con diversi riconoscimenti e vittorie e campioni a livello nazionale, presente con i suoi giovani campioni tra cui Alessia Pellegrini, maglia azzurra ai mondiali di corsa in montagna.

Tra i premiati del Bushi Karate Raian Rabiea terzo ai campionati italiani under 15 kumite 43kg, Brain Chiesa e Diguel Bamele 5° classificato e qualificato di diritto ai campionati italiani; per il New Whushu Karate Giorgio Marchesi terzo ai Campionati Europei in Grecia ad Atene, Elena Pesenti seconda ai Campionati Italiani di Whushu a Catania ed altri atleti che hanno raggiunto traguardi prestigiosi. La ginnastica con Michelle Maggioni della Orobica Ginnastica per il suo piazzamento ai Campionati Nazionali a San Sepolcro.

La Pallavolo Zogno la prima squadra promossa in prima divisione e con la categoria Under 14 prime classificate nel proprio girone. La Zognese con la sua Scuola Calcio per la vittoria al torneo Argosped delle scuole calcio e la categoria Pulcini 2013 per la vittoria al “Torneo Lemine”. Per il calcio a 5 l’ Oasi Somendenna prima classificata nel campioanto A/B di calcio a 5 CSI, e per il calcio a 7 l’ASD Ambria prima classificata nei dilettanti di calcio a 7, e promossa nel gruppo C.

Mercoledì 28 dicembre 2022