Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News Val Taleggio, ennesimo incidente in moto: due centauri gravi. L'invito alla prudenza...

Val Taleggio, ennesimo incidente in moto: due centauri gravi. L’invito alla prudenza del sindaco

Ennesimo incidente stradale nel pomeriggio di sabato 28 maggio, intorno alle 15, sulla strada provinciale della Valle Taleggio. Il bel tempo, nelle ultime settimane, ha incrementato notevolmente l’afflusso di ciclisti e motociclisti in Valle Brembana e, in particolare, in Valle Taleggio, uno dei “circuiti” più frequentati dagli amanti delle due ruote, anche per il suo collegamento in quota con Valsassina e Valle Imagna.

Ma da alcune settimane la strada che collega San Giovanni Bianco con Olda, Vedeseta e Gerosa e Blello, fino a Brembilla, è teatro di non pochi incidenti. L’ultimo in ordine cronologico quello del 28 maggio, all’altezza della località Lavina di Vedeseta, poco prima di arrivare al ponte sul torrente Enna. Feriti un venticinquenne e un cinquantenne, caduti dalla moto. Sul posto l’elisoccorso di Milano, un’ambulanza dei volontari di Val Brembilla e un’auto medica, oltre ai carabinieri della Compagnia di Zogno. I due motociclisti sono stati portati in codice giallo di media gravità in ospedale. Proprio settimana scorsa, a seguito di un altro incidente tra una moto e un’auto, in località Costa d’Olda, il sindaco di Taleggio Gianluca Arnoldi aveva invitato alla massima prudenza i motociclisti e i ciclisti, su una strada particolarmente apprezzata da un punto di vista paesaggistico, ma troppo spesso presa come percorso di “gara”.

Sabato 28 maggio 2022