Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Notizie dalla Val Brembana Sci, skipass brembani anche gratis e super scontati

Sci, skipass brembani anche gratis e super scontati

 

Alta Val Brembana – Mancano una decina di giorni all’avvio ufficiale della stagione sciistica, prevista tra il 3 e il 4 dicembre per Foppolo, Valtorta-Piani di Bobbio e Piazzatorre (sempre se temperature e innevamento lo consentiranno) e fioccano alcune novità anche in Valle Brembana. Gli under 16, fino al 24 dicembre, potranno sciare gratuitamente grazie all’iniziativa di Regione Lombardia e Anef (l’Associazione degli impiantisti), valida in tutte le stazioni sci lombarde. Si potrà accedere anche a lezioni con i maestri di sci a 5 euro l’ora.  

La Comunità montana Val Brembana, inoltre, sta lavorando per proporre uno skipass stagionale superscontato, sempre agli under 16, dal 25 dicembre e fino a fine stagione, grazie a una convenzione con le stazioni di Foppolo, Valtorta, Piazzatorre e Oltre il Colle. Convenzione che dovrebbe essere firmata nei prossimi giorni. Lo stagionale under 16 costerà 30 euro e sarà valido in tutte le stazioni brembane convenzionate. Uno skipass gratuito anche per chi soggiornerà almeno una notte negli hotel convenzionati di Valtorta, Foppolo e Piazzatorre (dal 9 gennaio), per iniziativa di Visit Bergamo e finanziamento della Camera di Commercio (info su www.visitbergamo.net, sezione Esperienze).

Pronte le tariffe skipass per le stazioni brembane: a PIAZZATORRE il giornaliero adulti costerà 10 euro se feriale, 24 euro il festivo, lo stagionale 280 euro , a VALTORTA-Piani di Bobbio 24 euro il giornaliero feriale e 29 euro il festivo o in alta stagione, 390 euro lo stagionale, 240 euro se solo feriale, a OLTRE IL COLLE-Conca dell’Alben il giornaliero sarà di 16 euro. A FOPPOLO, solo Quarta Baita e Montebello, sarà di 15 euro il feriale e 24 euro il festivo, 290 euro lo stagionale. Tutte le tariffe sul nuovo sito online www.brembanaski.com

Punto di domanda ancora sul comprensorio di Valcarisole (collegato con Foppolo): la società “Sviluppo Monte Poieto” di Stefano Dentella si è aggiudicata all’asta gli impianti del Fallimento Brembo Super ski. Il rogito per il passaggio di proprietà è fissato ancora al 3 dicembre, ma gli impianti necessitano di manutenzione e i tempi di riattivazione restano incerti. Se l’acquisto non dovesse andare a buon fine, la Curatela fallimentare ha ribadito che non affitterà gli impianti e non li assegnerà al secondo arrivato al bando (la società Sacif-Belmont Foppolo, di Calvetti-Martignon). Sarà necessaria una nuova asta, la nona dal 2017, anno del fallimento.

Carisole – Foto Archivio – Copyright Valbrembanaweb

Dal 1° gennaio 2022, inoltre, per tutti gli sciatori entrerà in vigore il nuovo regolamento in pista: prevede, tra l’altro, l’obbligo di stipulare, insieme allo skipass, un’assicurazione che copra eventuali danni a terzi, quindi l’obbligo del casco protettivo per gli under 18, e il divieto di mettersi in pista dopo aver bevuto o assunto droghe (saranno previsti test alcolemici e sanzioni). Quanto alle norme anti Covid, non sarà necessario esibire il Green pass per accedere alle seggiovie (quelle brembane sono tutte all’aperto). Varranno le regole del distanziamento sociale. La capienza delle seggiovie non sarà limitata. 

Mercoledì 24 novembre