Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News Sacra Spina, iniziata la festa: Messe, bancarelle e luna park. Dove parcheggiare...

Sacra Spina, iniziata la festa: Messe, bancarelle e luna park. Dove parcheggiare (foto e video)

Dopo due anni di stop – causa pandemia – torna a San Giovanni Bianco il 2 e 3 aprile la festa della Sacra Spina, la reliquia della Corona di Cristo custodita in paese dal 1495. Reliquia che il 27 marzo 2016 è fiorita. In questi giorni campane a martello e paese addobbato di rosso e bianco.

Per chi arriva da fuori paese ecco i PARCHEGGI disponibili: in ingresso da sud, all’altezza di via Piazzalunga 1, lato destro. Poi si consiglia parcheggio in zona cimitero, via San Carlo. Quindi in via Molini, raggiungibile con il nuovo ponte Arlecchino da nord.

La Sacra Spina viene tolta dal tempietto da don Ongaro (Copyright Valbrembanaweb)

ALLE ORE 16 DEL 2 APRILE APERTURA COL VESCOVO GERVASONI

Nel pomeriggio del 2 aprile l’arrivo delle bancarelle sul viale Roma, il luna park sarà invece al piazzale della stazione. Alle 16 l’apertura con la Messa presieduta dal vescovo di Vigevano Maurizio Gervasoni (necessario per partecipare, il biglietto da ritirare all’ufficio parrocchiale). Alle 18 la Messa presieduta dal vicario generale della diocesi monsignor Davide Pelucchi, alle 20 la Messa celebrata dal prevosto don Diego Ongaro. In serata la caratteristica illuminazione del paese. La mostra documentaria della Pro loco e del Gruppo Sacra Spina è confermata, in piazza e nei pressi della chiesa.

Domenica 3 aprile, Messe alle 7, alle 8,30 (presieduta da don Giovanni Milesi, necessario il biglietto di ingresso, da ritirare all’ufficio parrocchiale). Alle 10 la Messa presieduta dal vescovo di Lodi, Maurizio Malvestiti che, alle 15, guiderà anche la processione con la reliquia (riservata a sacerdoti, autorità e banda musicale). Alle 17,30 la chiusura della festa con la Messa celebrata da don Sergio Alcaini, originario di San Giovanni Bianco, nel 25° di ordinazione sacerdotale.

Il video della proclamazione del MIRACOLO avvenuto il 27 marzo 2016.

Il video del campanaro della Sacra Spina Dario Belotti.

Il video dello spettacolo pirotecnico del 2018.

Il bacio della reliquia

Sabato 2 aprile 2022