Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Notizie dalla Val Brembana Piero Busi: la valle non dimentica

Piero Busi: la valle non dimentica

Il ricordo di Piero Busi in Valle Brembana è ancora forte e presente anche ad un anno dalla morte. Gli amici lo chiamavamo “Ol Piero”, il 27 marzo 2020 a 86 anni veniva a mancare a causa del Covid-19 nella sua casa di riposo a Piazza Brembana della quella era presidente onorario ma che è stata da lui fortemente voluta. Ricordiamo che Piero Busi guidò per 59 anni il suo paese d’origine e per 25 fu presidente della Comunità montana e dell’ospedale di San Giovanni Bianco. In molti in valle lo definiscono “un esempio, un politico di razza, il presidente per antonomasia”.

Doveroso riconoscergli lo sviluppo del comprensorio sciistico dei Piani di Bobbio dove oggi è presente una pista che porta il suo nome. Oltre alle numerose opere realizzate per la sua Valtorta e per l’intera Valle.
Impossibile non evidenziare la creazione della casa di riposo “Don Stefano Palla” a Piazza Brembana dove è presente anche un reparto per i pazienti colpiti dall’Alzheimer, realizzata anche grazie all’amicizia con don Bepo Vavassori.
Proprio al Don Palla in occasione del primo anniversario della sua morte, ieri è stato celebrato in suo ricordo una Messa dove è stato evidenziato come “Ol Piero” sia stato attore attivo della storia della nostra valle, come utilizzò il grande potere che ha avuto tra le mani per portare benefici per i propri cittadini avendo grande attenzione per gli anziani.
Nel suo ricordo è doveroso proseguire con impegno a mantenere viva questa sua volontà.

Sabato, 27 marzo 2021