Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News Piazzatorre, vandali ripresi dalle telecamere danneggiano l'anfiteatro. Il sindaco: chiedano scusa

Piazzatorre, vandali ripresi dalle telecamere danneggiano l’anfiteatro. Il sindaco: chiedano scusa

L’episodio risale a domenica 7 agosto quando, visionate le telecamere, alcuni ragazzi – cinque secondo quanto si vede dalla videosorveglianza – hanno sparato un petardo, udito a forte distanza, danneggiando l’anfiteatro in legno posto nella piazza principale del paese. L’episodio si è verificato poco dopo mezzanotte, con il boato provocato dallo scoppio che ha svegliato e allarmato diverse persone.

Nel pomeriggio del 12 agosto il sindaco Valeriano Bianchi, dopo la visione delle telecamere, ha quindi pubblicato un avviso invitando gli autori (tre ragazzi e due ragazze) a scusarsi. “Se gli stessi non si presenteranno in Comune per autodenunciarsi chiedendo le dovute scuse – scrive il primo cittadino – le riprese verranno trasmesse alle forze dell’ordine che procederanno alle dovute indagini”.

L’avviso del Comune

Venerdì 12 agosto 2022