Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News Piani di Bobbio, si progetta nuova seggiovia. E la neve programmata sull'Orscellera

Piani di Bobbio, si progetta nuova seggiovia. E la neve programmata sull’Orscellera

Una nuova seggiovia e il potenziamento dell’innevamento programmato per l’Orscellera, seggiovia e piste più in quota dei Piani di Bobbio. Sono questi i progetti che Imprese turistiche barziesi, proprietario e gestore del comprensorio sciistico più frequentato delle Orobie, ha in programma per la prossima stagione.

Alla conclusione delle sciate 2021-2022 manca poco più di un mese, ma già si pensa a come migliorare impianti e piste. La stagione in corso, nonostante le restrizioni e la scarsità di precipitazioni dal cielo, prosegue con buone presenze: 1.500 primi ingressi di media in settimana e 6.000 nei weekend.

Queste le novità annunciate per la prossima stagione: lo skilift Ongania (zona centrale dei Piani) – una volta conclusi i passaggi burocratici – sarà sostituito con una nuova seggiovia quadriposto, con la partenza dello stesso impianto che sarà posizionata più a valle, nei pressi del via degli impianti Fortino e Orscellera. Servirà le stesse piste attuali.

Quindi la novità forse più attesa: le discese dall’Orscellera, quest’anno rimaste chiuse causa scarsità di innevamento, saranno servite anche loro da impianto per la produzione di neve programmata. Intervento che, quindi, consentirà di fatto di garantire la sciabilità di tutto il comprensorio anche in condizioni meteo sfavorevoli come quelle dell’attuale stagione. Sarà quindi ampliato il bacino per la raccolta d’acqua.

Domenica 27 febbraio 2022