Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News Macigno pericolante, chiusa la strada principale per Poscante

Macigno pericolante, chiusa la strada principale per Poscante

La strada comunale principale che dal capoluogo di Zogno sale alla frazione di Poscante è chiusa al traffico da questa mattina 27 gennaio per massi pericolanti. Lo stop poco prima dell’accesso alla frazione, lungo la strada che sale dal ponte del Mulino.

La frazione, una delle più abitate di Zogno, resta raggiungibile dalla strada che passa da Grumello de’ Zanchi. L’allarme, che poi ha causato la chiusura e lo stop al traffico, è arrivato da un cittadino: un macigno rischierebbe di staccarsi dal versante roccioso alto una ventina di metri, fermato, fortunatamente, per ora, da un albero. La parete, in parte, è già protetta da reti anti caduta, ma non il punto in cui si trova la roccia pericolante. Sul posto anche l’assessore di Zogno Giampaolo Pesenti.

L’ordinanza di chiusura è del sindaco Selina Fedi dopo il sopralluogo effettuato sul posto dai funzionari dell’ufficio tecnico comunale. Lo stop sarà fino a conclusione dei lavori di messa in sicurezza della stessa strada, con la rimozione dei massi in bilico e di eventuali altri pericolanti.

Giovedì 27 gennaio 2022