Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News Zogno ricorda Gino Galizzi "Un maestro della fotografia"

Zogno ricorda Gino Galizzi “Un maestro della fotografia”

Domenica 28 novembre, a Zogno, si sono svolte le premiazioni del concorso intitolato alla memoria del fondatore e anima del nostro portale web, Gino Galizzi di San Giovanni Bianco. Il ricordo dell’assessore Giampaolo Pesenti: “Per noi è stato come un maestro. Ci ha insegnato come giudicare una bella fotografia”

Giornata di premiazioni e ricordi quella di domenica 28 novembre, sul viale Martiri della libertà di Zogno, dove si è svolto l’ultimo atto della rassegna “Sapori&Cultura” del Comune, dedicata alle castagne e alla tradizioni autunnali. L’assessore Giampaolo Pesenti con il sindaco Selina Fedi ha premiato come fotografia vincitrice del concorso dedicato a Gino Galizzi, fondatore del nostro portale scomparso lo scorso anno, lo scatto dal titolo “La tradizione non muore”, di Alessandra Busi. Un centinaio le foto in concorso. Al secondo posto la foto “In cammino” di Marco Vitali, al terzo “Cascata” di Giulia Gotti, al quarto “Abbronzatissime” di Germano Ghisalberti e al quinto “Prima durante e dopo” di Serena Giupponi. Premio originalità a Elena Riceputi per “Roccolo 2.0”. Qui tutte le foto www.saporiecultura.org.

“Gino ci aiutava sempre nello scegliere le foto migliori – ha ricordato l’assessore Giampaolo Pesenti – insieme a Gaetano Bonaldi e Sergio Manzoni. Per noi è stato un maestro”.

La foto vincitrice

Gino Galizzi di San Giovanni Bianco

Lunedì 29 novembre 2021