Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Cronaca Foppolo ski, per i collaudi interviene il ministro Salvini

Foppolo ski, per i collaudi interviene il ministro Salvini

L’ex parlamentare bergamasco della Lega Daniele Belotti che sollecita la segreteria del vicepremier Matteo Salvini. E il vicepremier e ministro per i Trasporti che, di fatto, interviene presso l’Agenzia preposta ai collaudi. E così sabato 10 dicembre, a Foppolo, per i collaudi delle seggiovie Quarta Baita e Montebello, arriverà direttamente il presidente dell’Agenzia del ministero dei Trasporti. Una volta superato il collaudo Foppolo potrà così dare il via alla stagione sciistica. Collaudo che inizialmente era stato fissato il 5 dicembre (e avrebbe consentito di aprire la stagione per Sant’Ambrogio), data poi saltata per un infortunio dell’ingegnere collaudatore.

Il 10 e 11 dicembre, quindi, il collaudo. Il “Ponte dell’Immacolata”, però, ormai è andato perso, proprio perché gli impianti non erano collaudati. Resta fissata, dicono dalla stazione, quindi, i fine settimana del 16-17 dicembre come apertura della stagione. “Da lunedì avremo il tempo per preparare al meglio le piste – dice il direttore della stazione Marco Calvetti – aprire ora non avrebbe senso”. La società “Sviluppo Monte Poieto” proprietaria della Val Carisole, resta in attesa, invece, della data per collaudare la seggiovia Conca Nevosa. Data che dovrebbe arrivare lunedì 12 dicembre.

Sabato 10 dicembre 2022