Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Notizie dalla Val Brembana Foppolo isolata sotto due metri di neve

Foppolo isolata sotto due metri di neve

Da anni a Foppolo e nelle località vicine non si vedeva una nevicata così: quasi due metri caduti la scorsa giornata ma anche oggi e non sono previsti miglioramenti, almeno fino a domani. Ai lati della provinciale, sulle strade comunali e sui piazzali l’accumulo di neve è impressionante: le auto parcheggiate da più giorni ormai sono letteralmente sommerse da uno strato impenetrabile di neve spesso molti centimetri.

Nel tentativo di garantire la viabilità ordinaria ed eventualmente il passaggio a mezzi di soccorso, ieri si erano messi al lavoro anche gli spazzaneve del Comune e alcuni volontari a bordo di muletti e ruspe, ma l’intervento risolutivo è stato operato in serata dalla Prefettura di Bergamo che ha inviato a Foppolo, su richiesta del sindaco Gloria Carletti, i Vigili del Fuoco con un mezzo pesante dotato di una speciale fresa ed una pala per ripulire le carreggiate e ripristinare il transito. Sul posto, oltre ai VVF, sono intervenuti anche i carabinieri, la Protezione civile e la Provincia con i propri mezzi.

Il pericolo di valanghe su tutte le Orobie rimane marcato con un indice 3 su cinque, reso ancora più acuto dalle abbondanti precipitazioni piovose anche in quota dove le temperature si sono parzialmente innalzate: per questo motivo la provinciale che porta da Valleve a Foppolo viene tenuta sotto controllo e monitorata dal tecnico nivologo della Provincia, Federico Rota.

Foppolo resta quindi isolata per la neve, la strada provinciale è stata chiusa almeno fino a domani per il rischio di valanghe e sono interrotte le linee elettriche e telefoniche via cavo.