Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News Almè, ai 280 dipendenti di Rulmeca un aiuto di 1.200 euro per...

Almè, ai 280 dipendenti di Rulmeca un aiuto di 1.200 euro per le bollette

Un aiuto importante, da un’azienda importante. La Rulli Rulmeca di Almè (1.200 dipendenti in otto stabilimenti, 280 quelli nella sede alle porte della Val Brembana) erogherà 1.200 euro a ciascun dipendente per aiutarlo a contrastare il caro energia, carburante e bollette alle stelle.

Leader nella fornitura di rulli, stazioni, tamburi, mototamburi e sistemi di motorizzazione per il trasporto a nastro dei prodotti sfusi e per l’intralogistica, la Rulli Rulmeca di Almè ha festeggiato recentemente i 60 anni dalla fondazione, avvenuta nel 1962 per iniziativa di Antonio Ghisalberti, famiglia che, da decenni, aveva un’attività di produzione di calce per la siderurgia.

Nel 2021 Rulmeca ha prodotto 5 milioni di rulli e 50 mila mototamburi, con un fatturato sopra i 160 milioni. «A fronte degli incrementi nei prezzi di molti beni di largo consumo, di carburanti ed energetici in generale, il gruppo Rulmeca ha deciso di corrispondere, a tutti i dipendenti delle 17 società nel mondo, un contributo straordinario che, per i circa 280 collaboratori della sede italiana di Almè, corrisponde a 1.200 euro – spiegano dall’azienda -. La decisione è resa possibile dal buon andamento dei risultati economici del Gruppo fino al terzo trimestre dell’anno e dalle previsioni di chiusura di fine 2022».

Sabato 29 ottobre 2022