Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News Accoltellato durante una lite, gravissimo 47enne di Averara

Accoltellato durante una lite, gravissimo 47enne di Averara

Un uomo di 47 anni, Cristian Piccini, residente dal 2015 ad Averara, è ricoverato in gravissime condizioni, dopo essere stato accoltellato all’addome da un uomo di 55 anni, brianzolo, al culmine di una lite per futili motivi.

E’ successo nella serata del 16 novembre intorno alle 21,30, nella casa di Seveso del 55enne, presente anche una terza persona. L’uomo, originario del Comasco, residente con i genitori nei pressi della frazione Redivo di Averara, è stato aggredito dal 55enne con un coltello avente una lama di 20 centimetri. Un fendente all’addome che ha provocato una ferita profonda all’operaio di Averara, che in passato aveva lavorato in una falegnameria di Lenna, ai piani di Scalvino. Sul posto i carabinieri di Seveso che hanno arresto il 55enne, con l’accusa di tentato omicidio.

Il 47enne di Averara è stato soccorso dal personale sanitario del 118 e ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale San Gerardo di Monza.

Giovedì 17 novembre 2022