Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Nóter de Bèrghem Nigeriano in giro a Loreto con la mannaia per vendicare il furto...

Nigeriano in giro a Loreto con la mannaia per vendicare il furto di una bici

Loreto, un tranquillo e popoloso quartiere della periferia cittadina: Piazzale Risorgimento da pochi anni è stato completamente ridisegnato e rappresenta il centro del rione, con spazi verdi e numerosi esercizi commerciali che vi si affacciano ordinatamente.

Questo il teatro, verso le 21,30 dello scorso giovedì 19 agosto, delle intemperanze del giovane I.G., ventisettenne incensurato di origini nigeriane e regolare sul territorio che, armato di una mannaia con una lama di una trentina di centimetri e di una catena di quelle usate per legare i cicli al palo, cercava il modo di vendicarsi per aver dovuto subire il furto della bicicletta proprio sotto casa sua.

Il rumore provocato dal ripetuto danneggiamento di alcune biciclette allineate nelle apposite rastrelliere ma soprattutto le urla di rabbia con le quali il nigeriano accompagnava la sua azione hanno richiamato l’attenzione di molti cittadini residenti nei condomini della zona: un passante davanti alla scena che si stava svolgendo ha così provveduto ad allertare le forze dell’ordine che sono intervenute in pochi minuti con due “volanti” della Questura a sirene spiegate.

Gli agenti, dopo essersi fatti consegnare non senza fatica la catena e soprattutto la mannaia, lo hanno fatto calmare ed infine riportato alla ragione; solo a quel punto il 27enne è stato fatto salire sulla Volante ed accompagnato in Questura per la sua identificazione e la successiva denuncia a piede libero per possesso ingiustificato di armi e danneggiamento.

Per fortuna l’ira del nigeriano, accompagnata dalla violenza delle sue manifestazioni, non ha provocato questa volta alcun danno alle persone: va peraltro aggiunto che per il momento nessuno dei proprietari delle quattro o cinque biciclette danneggiate si è recato negli uffici della questura in via Noli per sporgere denuncia.

Sabato, 21 agosto 2021