Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Nóter de Bèrghem Disagio giovanile: abuso di alcol ed incidenti

Disagio giovanile: abuso di alcol ed incidenti

I giovani sono quelli che hanno sofferto maggiormente durante l’epidemia di Covid e sue limitazioni. Il ritorno alla socializzazione unito alla voglia di divertirsi ha portato ad un abuso di alcol, problema diffuso già prima della pandemia che ora ha subito un preoccupante peggioramento.

Sono soprattutto minorenni che stanno superando i limiti, come emerge dai dati sulle intossicazioni alcoliche registrate negli ultimi giorni.

Tra martedì e ieri, giorni feriali con coprifuoco, sono 3 i casi accertati.
A Cisano Bergamasco è stato soccorsa una 17 enne per intossicazione etilica; a Seriate un ragazzo di 25 anni e a Romano una 15 enne.

Oltre all’aumento del consumo di alcol tra i minorenni, i dati evidenziano una crescente dipendenza da sostanze alcoliche negli uomini tra i 30 e i 50 anni che hanno bevuto durante l’epidemia sviluppando poi un problema.

Sono tornati a crescere anche gli incidenti stradali, complice l’aumento del traffico serale e l’apertura dei locali.

Gli esperti e gli operatori di soccorso che si occupano in prima battuta di questi casi, consigliano di non sottovalutare la fase post Covid che porta con se seri rischi.

Giovedì, 10 giugno 2021