Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
HomeDove MangiareRifugiRifugio Fratelli Calvi – Carona

Rifugio Fratelli Calvi – Carona

📌 Carona – BG –📌 Via Lago Rotondo📞 034577047
📱 3311384945📧 Invia Email
Senza-titolo-5-1-1024x486
il-lago-Zelt-a-fine-luglio-1
fb5b5aafe028a2f16a58c591fa02fe46_246e3df9-1024x561
081-a-fianco-del-Ferrantino
lago-Zancone-1
sulla-Cima-Soliva-1-1
Senza-titolo-5-1-1024x486 il-lago-Zelt-a-fine-luglio-1 fb5b5aafe028a2f16a58c591fa02fe46_246e3df9-1024x561 081-a-fianco-del-Ferrantino lago-Zancone-1 sulla-Cima-Soliva-1-1

Il rifugio Fratelli Calvi si trova nel centro di una delle conche più belle dell’arco Orobico, a cui fanno capo tutte le maggiori elevazioni della Val Brembana

Tra queste spicca senz’altro la cuspide del Diavolo di Tenda, che costituisce sicuramente la montagna più rappresentativa della zona. Il rifugio è un’ottima base per salite escursionistiche e alpinistiche, Facili e anche molto Difficili, nonché per svariati itinerari di Scialpinismo. Presso questa conca, ogni anno viene inoltre organizzata dallo SCI-CAI Bergamo la gara di scialpinismo a coppie “Trofeo Parravicini”.

Inaugurato nel 1935 alla presenza dell’allora presidente del CAI di Bergamo Antonio Locatelli, venne dedicato alla memoria dei quattro fratelli Calvi (Attilio, Santino, Natale e Giannino) di Piazza Brembana, tre dei quali caduti nella Grande Guerra mentre il quarto, Natale, perito nel 1920 precipitando dalla parete Nord dell’Adamello. Dal 1982 al 1984 il rifugio è stato interamente ristrutturato. Grazie alle sue attrattive panoramiche, è frequentatissimo dagli escursionisti sia giornalieri che itineranti. Molti, infatti, vi giungono e da qui ripartono essendo il Rifugio una delle tappe del “Sentiero delle Orobie”. E’ il naturale punto d’appoggio per le ascensioni al Pizzo del Diavolo, al M. Grabiasca, al M. Madonnino e al M. Cabianca. Le ultime tre cime, inoltre, rappresentano i vertici del percorso del celebre “Trofeo Parravicini”: la gara sci-alpinistica internazionale a coppie organizzata dalla sezione CAI di Bergamo che, fin dalla sua istituzione, ha fissato la propria base logistica in questo Rifugio.

spot_img