Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Ultime Notizie Ponti in manutenzione a San Giovanni Bianco

Ponti in manutenzione a San Giovanni Bianco

Costerà 93.000 euro la manutenzione e la messa in sicurezza di due ponti a San Giovanni Bianco: 73.000 coperti da un contributo regionale ed i restanti 20.000 con risorse del Comune.

Il progetto unico prevede interventi ormai resi indifferibili su due viadotti percorribili in San Giovanni Bianco: lo storico Ponte dei Frati ed il ponte della ex ferrovia Valle Brembana, sede della pista ciclabile. Il via alle attività di manutenzione è ormai imminente.

Il sindaco Marco Milesi illustra nei dettagli le caratteristiche del progetto: «I lavori sul Ponte dei frati riguardano delle opere di manutenzione straordinaria relative al ponte pedonale, dove è prevista la rimozione dell’attuale manto misto calcestruzzo-asfalto e la formazione di una cappa armata impermeabilizzata e della pavimentazione in pietra locale a spacco grigia. Inoltre è prevista la formazione di una pista d’accesso sulla sponda sinistra ove è già presente un tratto di strada sterrata».

Un intervento importante, quello riguardante il Ponte dei frati, che deve il suo nome ai fratelli cappuccini che lo fecero costruire tra il 1690-1699, per collegare il loro convento, edificato nel 1640, con San Gallo e San Giovanni Bianco. Oggi viene impiegato come passaggio pedonale tra le due sponde, fra la SS 470 e via Arlecchino in cui sono localizzate diverse infrastrutture: centro sportivo, scuole e l’ospedale di San Giovanni Bianco.

Il secondo intervento, invece, riguarda il ponte ciclopedonale Val Grande e prevede la messa in sicurezza di alcune porzioni di calcestruzzo, e la sistemazione del parapetto e della pista ciclopedonale di attraversamento della Val Grande. Tale opera situata lungo il percorso dell’ex sedime ferroviario, scavalca nel suo sviluppo la vallata sottostante con annesse alcune aree private adattate a giardini e cortili interni.