Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Notizie dalla Val Brembana Zogno: filiale Inps non sarà ridimensionata

Zogno: filiale Inps non sarà ridimensionata

Nell’incontro del 5 maggio scorso il dirigente della direzione regionale Inps Vittorio Feliciani ha rassicurato che il presidio di Zogno non sarà ridimensionato.
Presenti all’incontro oltre al dirigente regionale Inps, la direttrice provinciale Inps Bergamo Daniela Cutugno, il deputato Daniele Belotti, la sindaca di Zogno Selina Fedi e il vice sindaco Giuliano Ghisalberti.
Nelle scorse settimane si era diffusa la voce in merito ad un ridimensionamento dell’attività, si temeva che l’Agenzia di Zogno che oggi serve ben 37 comuni con circa 45 mila cittadini, venisse trasformata in Punto Inps con conseguente riduzione del servizio aperto solo 1-2 giorni la settimana e solo per limitati servizi, attualmente è aperto 5 giorni la settimana e copre tutti i servizi Inps.
I responsabili Inps hanno manifestato la volontà di mantenere l’attuale struttura in termini di risorse e servizi svolti a prescindere dalla denominazione di Agenzia o Punto Inps.

Sabato, 8 maggio 2021