Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Nóter de Bèrghem Spacciava nel parcheggio pubblico, arrestato dai Carabinieri

Spacciava nel parcheggio pubblico, arrestato dai Carabinieri

Nel corso dei servizi di prevenzione svolti durante lo scorso fine settimana i Carabinieri hanno tratto in arresto un 43enne originario del Marocco per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Ad Azzano San Paolo, i militari della Stazione di Stezzano, durante uno specifico servizio volto al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno sottoposto ad approfondito controllo un incensurato sorpreso con fare sospetto all’interno del parcheggio di via Oberdan. L’area era da tempo monitorata dai Carabinieri anche a seguito di alcune segnalazioni di uno strano via vai di autovetture che giunte in loco sostavano per pochi secondi per poi riprendere la loro marcia.

Alla vista dei militari il marocchino non ha saputo giustificare la sua prolungata presenza all’interno di quell’area ed infatti a seguito di perquisizione personale e veicolare i Carabinieri hanno rinvenuto 11 dosi di cocaina, celati sotto al sedile del conducente e circa 1.500 euro in contanti.

Condotto in caserma, l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto in attesa del giudizio direttissimo che si terrà oggi dinanzi al Giudice del Tribunale di Bergamo.

Lunedì, 25 ottobre 2021