Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Notizie dal Mondo Gli americani hanno scelto

Gli americani hanno scelto

Trump, come molti sotto sotto sperano, negli stessi USA ma non solo, oppure Biden, come si augura il “sistema di potere” che dispone di quasi tutti gli organi d’informazione, le lobby e la politica cosiddetta “progressista”?

Sleepy Joe è sicuro di avere in tasca il passaporto per la Casa Bianca: gliel’ha sussurrato la segaligna Pelosi, terza carica dell’America delle Istituzioni, non certo un campione di obiettività e di imparzialità. Ma anche chi ha avuto il tempo e l’opportunità di manomettere il voto postale ha suggerito al vecchio pupillo di Obama di preparare in fretta e furia, con buona dose di ironia, il discorso dell’investitura, con la retorica ritrita del neo presidente che vorrà essere quello di tutti gli americani e non solo di chi l’ha sostenuto, alla luce del sole o nel sottoscala delle congiure.

Se il chiacchierato Biden dovesse farcela, in modo più o meno trasparente, sarà comunque un presidente a tempo determinato, ben sapendo che verrebbe presto sostituito dalla sua vice, la “marxista” Kamala Harris, dotata di carisma e di solidissimi appoggi.

Entro venerdì ogni dubbio dovrebbe essere sciolto e gli americani sapranno con certezza se li aspetta un periodo di florida economia come quello che ha caratterizzato l’era Trump, o un ritorno alle guerre fuori sede del “nobel democratico” Obama.