Val Brembana Web
Costa Serina (clicca qui) - Costa Serina - Valle Serina
Comuni in Valle Serina provincia di Bergamo




- Frazioni di Costa Serina

TRAFFICANTI di Costa Serina
Il paese dei Trafficanti e' pressapoco uguale a tanti paesi montani con aspetti positivi e negativi, ma guardandolo bene sul piano geografico-topografico urbanistico e religioso, lo troviamo con alcune particolarita' alquanto interessanti, le quali ad una prima vista superficiale sembrano apparire di poco conto, oppure sfuggono. L'altezza sul mare m. 868, ottimale per una villeggiatura montana adatta per tutti. Trafficanti e' ubicato sulla trada che collega la Val Seriana alla Valle Brembana.

TAGLIATA di Costa Serina ha un grande passato storico, sita sulla prima multattiera della Valle Serina costruita al tempo dei Romani, detta "via mercatorum". Ora e' servita anche da una nuova arteria stradale che passa vicina, collegante al Valle Brembana e la Valle Seriana. Cosi' chiamata perche' la strada passando in mezzo alla contrada la divide, la taglia in due parti (sopra e sotto): da qui il nome Tagliata. Anticamente era un centro importante con amministrazione propria, con il cimitero in localita' Ponticello, la chiesa in localita' Coregn, la casa del sacerdote in centro. Di tutto ci sono segni evidenti oltre la voce della tradizione. 

NESPELLO di Costa Serina Contrada del Comune di Costa Serina, fa' parte della parrocchia di San Lorenzo ed Ambrogio, circondata dai paesi di Ambriola, Ascensione, Costa Serina, Trafficanti, sita sulla storica "via Mercatorum", ubicata piu' precisamente sulla mulattiera comunale Trafficanti - Ascensione. Altezza 750 m slm, sotto il santuario della Madonna della Neve in localita' Forcella 


Costa Serina rappresenta, per popolazione, il terzo comune della Valle Serina, e si compone di quattro frazioni: Costa Serina (che ne è appunto il capoluogo), Ascensione, Trafficanti ed Ambriola. Nel corso della storia si sono susseguite, in tempi più o meno recenti, varie vicende che lo hanno portato alla sua denominazione ed alla sua composizione attuale. Il territorio si estende per kmq 12,12, mentre la zona abitata è compresa fra i 430 e i 900 metri sul livello del mare, ma con il monte Suchello si giunge fino ai 1541 m. Le più antiche tracce della presenza dell’uomo riguardano essenzialmente alcuni ritrovamenti nelle grotte di Aviatico, risalenti circa al 4° millennio a.C., anche se con ogni probabilità non si trattava di insediamenti stabili, in quanto la nostra zona non era raggiungibile attraverso l’attuale passaggio degli “Strécc” sopra Ambria, aperto soltanto nel 1873. Si trattava invece di un fondamentale luogo di transito che collegava la Valle Seriana alle miniere di Dossena. Vi è però la certezza, dal 1° secolo a.C., di un’organizzazione sommaria del territorio delle nostre valli, con Bergamo municipio, realizzata dai Romani e rafforzata dagli Etruschi in seguito. Si parla per la prima volta di Costa Serina soltanto nel 1186, in un documento relativo all’investitura di un certo monte Cornella (vicino all’Arera), concessa dal Vescovo Guala ad alcuni abitanti di Bracca, Costa, Sambusita e Lepreno, ed eseguita dall’allora prete della Costa, Giovanni Asìno.

Seguì poi l’epoca dei Comuni, e fu proprio in questo periodo che il nostro paese acquisì una certa importanza: fin dal 1210 si trova citata la Contrada, o il Comune di Sambusita, che era chiamata Costa, o Costa di Sambusita. Per tutto il 1200 e il 1300 fu l’abitato più importante della Valle Brembana Superiore, come veniva chiamata la Val Serina. In questa prima fase dell’epoca comunale, oltre a Dossena, furono Lepreno e Costa i primi a darsi uno statuto comunale, costituendo due raggruppamenti: con Lepreno erano collegati Serina, Frerola, Pagliaro, Bracca e Cornalta; Costa comprendeva Sambusita e Rigosa: non si parla ancora di Ascensione, Trafficanti e Ambriola, ma nella Costa di Sambusita era compreso tutto il territorio a sinistra del torrente Serina. 

Nel corso del ’400, con l’avvento della Repubblica Veneta, il territorio venne riorganizzato: fu stabilito un Vicario a Serina, e fu allora che la Costa iniziò ad essere chiamata Costa di Serina. Il documento scritto più importante che ci rimane dal dominio veneto è un resoconto del 1596 del capitano di Bergamo Giovanni da Lezze, indirizzato al Senato. In esso viene descritta anche la Costa, con le sue contrade: “Costa di Sopra, Algua, Algazio, L’Ambria, Salmeza, Taiada, Canto, Salvin, Ruspin, Fondria, Comolta, Piaza, Nespel. Vi sono 210 famiglie con 881 abitanti. Si parla poi di boschi e pascoli goduti in uso comune sul monte Suchello, mentre quelli della Val Pagana sono propri del comune.

La peste del 1630 fu particolarmente dannosa per la Valle Brembana Superiore, che secondo quanto riportato in un vecchio manoscritto “corse pericolo di restare spopolata e quasi deserta”. Tra i paesi della nostra zona, la Costa pago il tributo di morte più di tutti. La sua popolazione uscì dimezzata da questa catastrofe: morirono a causa della peste 334 persone e ne rimasero in vita 329. Nel XVIII secolo fu definita nel Comune di Costa Serina una nuova struttura di governo. Nel 1753 entrò infatti in vigore l’ultima edizione degli Statuti nel periodo della Repubblica Veneta, una copia dei quali è stata ritrovata nel 1972 in una cassapanca di proprietà di Angelo Gherardi del Predasso di Ascensione. Nel periodo che va dalle Guerre di indipendenza alle due Guerre mondiali, anche il nostro comune fu pienamente coinvolto nelle vicende che riguardavano direttamente l’Italia. Non mancarono nella zona persone che aderivano alla Carboneria nel periodo pre-unitario, in contrapposizione al dominio austriaco.


Valle Serina Pare quasi che la montagna voglia stritolare l'incauto viadante che ha osato infiltrarsi nei suoi visceri. Ma e' questione di un attimo perche' l'orrenda visione -- che avrebbe potuto ispirare Dore' l'illustrazione del divino poema Dantesco e' immediatamente resa piu' accettabile da una presenza rassicurante: una Madonnina la "madunina di STECC" come viene chiamata quassu', che veglia sui viaggiatori invitandoli a proseguire nel viaggio verso l'alta Valle, verso paesaggi piu' ampi e meno aspri. Ed infatti ben presto l'orrido si apre, lasciando intravedere panorami piu' sereni. Forse per far dimenticare il primo duro impatto, la montagna fa' un regalo al visitatore di questa Valle: dona acqua, una generosa limpida linfa, l'acqua minerale di Bracca che sgorga dalla viva roccia e che si puo' gustare  riportandone benefici effetti -- nel piccolo chiosco che sorge tra la strada e il torrente. Poi mano a mano che si sale, il panorama si fa' sempre piu' vasto e chiaro e sereno. Al ponte Merlo nasce la strada che sale all'ombrosa Cornalta che fronteggia la solatia Bracca ed il ridente Pagliaro, dove si possono ammirare i preziosi antichi affreschi della chiesa Parrocchiale. 

Hotel, Ristorante, Americana
Il nostro Albergo e' situato nel caratteristico centro storico, in zona pedonale, che vi consente un soggiorno tranquillo e rilassante  dove potrete dare la giusta dimensione alle vostre vacanze. 
 Albergo, Hotel Carrara
Caratteristica costruzione che si inserisce nel contesto architettonico antico di Serina, situata in posizione panoramica, soleggiata e tranquilla, nel verde a due passi dal centro storico. L'Albergo e' dotato di ascensore, bar, sala TV, sala lettura, sala da pranzo, ampia terrazza, solarium, campi bocce e parcheggio. Camere con tutti i confort. Conduzione famigliare e cucina tipica bergamasca-lombarda e internazionale. 
Hotel Rosalpina
Viale Papa Giovanni XXIII n. 4 - 24017 Serina - Bergamo 
Situato nel cuore di Serina ma in posizione tranquilla l’Hotel Rosalpina dispone di Ventiquattro camere dotate   di servizi privati, telefono diretto e televisore; di un Ristorante, un Bar, due ampie Terrazze, una Sala TV, una Sala lettura, Ascensore ed un capiente Parcheggio Auto.
Albergo, Ristorante, Luisella (Valpiana)
18 Camere di cui 6 singole e 12 doppie con bagno e terrazzino privato. Sala televisione. bar, solarium, parco giochi per bambini, parcheggio custodito. 
Albergo, Ristorante, Pizzeria Miramonti (Corone)
Nella verde Corone a 1000 metri di altitudine si gode di una bella vista di Serina e del Monte Alben. L'Albergo Miramonti offre una vacanza rilassante lontana dal traffico e dal rumore. 
 Ristorante, Pizzeria al Faraone
Si trova nel Centro Storico di Serina. Ristorante con Cucina Tradizionale (pesce su prenotazione). Pizzeria con forno a legna, tutti i tipi di Pizza, anche a mezzogiorno. 
Ristorante, Pizzeria Rottigni (Bagnella)
Il Ristorante "Rottigni" offre ai suoi Clienti un'ampia varietà di specialità: sfiziosi antipasti e primi piatti tipici del posto, ottimi secondi, tra i quali spiccano la selvaggina, i funghi e la deliziosa polenta taragna. E' inoltre possibile assaggiare i nostri dolci, fatti in casa utilizzando solo frutta di stagione. Per la prenotazione dei nostri menu vengono utilizzati solo prodotti sani e naturali, di prima scelta che vengono cucinati rispettando le antiche ricette locali. 
Affitto Appartamenti di Belotti Giovanni
Affitto appartamenti e Mansarde, appartamenti autonomi con terrazza, centro Serina, per tutti i periodi dell'anno di Belotti Giovanni via Dante Alighieri,11 Serina. 
 Immobiliare BREMBANICA
Immobili turistici e seconde case a Serina; immobili residenziali e commerciali in Valle Brembana. Compravendite affitti e locazioni a Serina. Le migliori offerte di affitto vendita case appartamenti a Serina. Monolocali, Bilocali, Trilocali. 
 Pasticceria  La Sirena
Alla Pasticceria "La Sirena" di Serina, puoi trovare un vasto assortimento di pasticceria classica, dolci tipici bergamaschi, pasticceria salata per rinfreschi, semifreddi, torte nuziali, pralineria e biscotteria, tutto di produzione propria. Inoltre puoi gustare i veri tipici BACI DI SERINA, la torta Serinese e la Ciambella Serinese.
 

Borghi Antichi - Orobie Meteo - Brembana Valley - Bed and Breakfast Bergamo - Brembana - Cucina Bergamasca
Valle Brembana - Sentiero delle Orobie - Val Brembana - Group Valbrembanaweb - Forum Valle Brembana
 

Visita la nostra Valle
Provincia di Bergamo - Foppolo in Alta Val Brembana - Sciare - Alberghi Bergamo - Agriturismo Bergamo
Bed and Breakfast Valle Brembana - Case Vacanza Appartamenti Bergamo



Algua | Alme' | Averara | Blello | Bracca | Branzi | Brembilla | Camerata Cornello | Costa Serina | Carona | Cassiglio | Cornalba | Cusio | Foppolo | Gerosa | Isola di Fondra | Lenna | Moio dè Calvi | Mezzoldo | Oltre il Colle | Olmo al Brembo | Ornica | Santa Brigida | San Giovanni Bianco | San Pellegrino Terme | Sedrina | Piazza Brembana | Piazzatorre | Piazzolo | Ponteranica | Roncobello | Dossena | Serina | Sorisole | Taleggio | Ubiale Clanezzo | Valleve | Valnegra | Valtorta | Vedeseta | Villa d'Almè | Zogno

Vendita appartamenti, case Val Brembana - Affitto appartamenti in valle brembana

Affitto Case appartamenti Valle Brembana - Residence monolocali bilocali mansarde alta val brembana