Val Brembana Web
Bracca (clicca qui) - Bracca provincia di Bergamo
Comuni in Valle Serina  provincia di Bergamo
- Alberghi, Hotel, Ristoranti Pizzerie, appartamenti, negozi, prodotti Tipici a Bracca
Trattoria  Acquata a Cornalta Trattoria Acquata di Gritti Roberto & C. - Via Acquata N° 1, Cornalta di Bracca. Specialità Polenta Taragna. Trattoria Da Carmelo a Cornalta di Gritti Francesco, vicino alla Chiesa di Cornalta. La trattoria ideale per pranzi e cene in gruppi e comitive ad un prezzo concorrenziale. Trattoria La Tavernetta a Pregaroldi di Oberti Flavio, frazione Pregaroldi di Bracca. Cucina Bergamasca - Giardino Estivo. Specialità Polenta Taragna - Polenta e Funghi. Il Restauratore di Muttinoni e Gritti  s.n.c. Il Restauratore di Mobili antichi di Muttinoni e Gritti s.n.c. a Bracca provincia di Bergamo. Impresa di Pulizie Magistrelli Impresa di Pulizie Magistrelli Zogno e Bracca (Bergamo) . Pulitore qualificato, Magistrelli soddisfa appieno le esigenze del cliente, qualità, cortesia, correttezza. 





Valle Serina Pare quasi che la montagna voglia stritolare l'incauto viadante che ha osato infiltrarsi nei suoi visceri. Ma e' questione di un attimo perche' l'orrenda visione -- che avrebbe potuto ispirare Dore' l'illustrazione del divino poema Dantesco e' immediatamente resa piu' accettabile da una presenza rassicurante: una Madonnina la "madunina di STECC" come viene chiamata quassu', che veglia sui viaggiatori invitandoli a proseguire nel viaggio verso l'alta Valle, verso paesaggi piu' ampi e meno aspri. Ed infatti ben presto l'orrido si apre, lasciando intravedere panorami piu' sereni. Forse per far dimenticare il primo duro impatto, la montagna fa' un regalo al visitatore di questa Valle: dona acqua, una generosa limpida linfa, l'acqua minerale di Bracca che sgorga dalla viva roccia e che si puo' gustare  riportandone benefici effetti -- nel piccolo chiosco che sorge tra la strada e il torrente. Poi mano a mano che si sale, il panorama si fa' sempre piu' vasto e chiaro e sereno. Al ponte Merlo nasce la strada che sale all'ombrosa Cornalta che fronteggia la solatia Bracca ed il ridente Pagliaro, dove si possono ammirare i preziosi antichi affreschi della chiesa Parrocchiale. 

Da Algua - che si incontra poco oltre - si possono raggiungere Ambriola, Sanbusita e Rigosa (e da qui Selvino) e Ascensione, Costa Serina e Trafficanti addossati ad un dolce pendio da cui e' possibile occhieggiare fin giu' verso la bassa Val Brembana. Poi la strada compie un'altra brusca impennata che porta dritto dritto alla conca di Serina, cui fanno corona Frerola, Cornalba, Valpiana, Lepreno, Bagnella e altrettante damigelle della "signora" del turismo di questa verde Valle Serina: non e' stato ancora possibile conoscere l'etimo esatto del nome di questo ridente paeseche reca nel suo stemma una sirena. Serina: un paese carico di storia e di arte (la sua chiesa e' una pinacoteca che offre al visitatore un saggio quantomai succoso dell'arte pittorica Brembana), un paese che vive di attivita' tradizionale, quali la zootecnica su cui a saputo innestare - dando vita ad un felice connubbio - un'attivita' tutta nuova e il turismo che a fatto rifiorire a nuova vita il capoluogo della Valle Serina: che offre al visitatore la gioia della visione di superbu, antichi e nobili edifici e di fontane che vorrebbero essere terrificanti coi loro mostri, ma che ridono per l'acqua chioccolante che sgorga da quelle bocche, Serina: patria dei Valle, dei Tiraboschi dei Carrara che arricchiscono questa terra di nobilta', cultura, di storia tante' che quassu' si dice "pazienza" dei Valle, superbia dei Carrara, nobilta' dei Tiraboschi. 

E se poi il visitatore entra nella chiesa parrocchiale, puo' avere un saggio quanto mai sostanzioso della produzione artistica dell'arte Brembana: lo accolgono infatti splendide tele del Ceresa, dei Palma, dei Previtali, del Santacroce, del Ronzilli, dell'Orelli, oltre a sculture del Fantoni, dei Caniana etc. Ma la Valle Serina non finisce qui, va oltre, precisamente a Oltre il Colle che contende validamente a Serina il primato del turismo vallare.

Situata nel cuore della Lombardia e divenuta famosa anche fuori dai confini italiani, la sorgente BRACCA ha sempre attirato un turismo salutista alla ricerca di relax e tranquillità. Testimonianza diretta di questo illustre passato è l'elegante albergo in stile Liberty, costruito nel 1911, che si trova proprio di fronte alla sorgente. L'albergo Fonte BRACCA è stato recentemente restaurato ed offre oggi un ottimo livello di ospitalità; permette di soggiornare a contatto diretto con l'ambiente naturale della Valle e godere di un servizio di ristorazione eccellente, naturalmente accompagnato sempre da acqua BRACCA! 

Conosciuta fin dati tempi più antichi, l'acqua BRACCA è divenuta una delle più apprezzate d'Italia con lo sviluppo del termalismo, alla fine del secolo XIX. Per una nobiltà raffinata e facoltosa divenne infatti salutare tradizione recarsi periodicamente alla "Antica Fonte di BRACCA" per le cure idropiniche. Moltissime sono le testimonianze mediche e scientifiche che certificano la purezza e l'eccellenza dell'acqua BRACCA, ma sono i risultati degli utilizzatori che valgono più di mille parole; particolarmente significative le numerose lettere inviate negli anni Venti da Papa Giovanni XXIII, a quell'epoca nunzio apostolico in Bulgaria, che mettono in risalto una vera predilezione per l'acqua BRACCA. Elogi autorevoli e disinteressati, al di sopra di ogni sospetto, che esulano da qualsiasi intenzione pubblicitaria. 

Dal suo sorgere e fino al delinearsi della primitiva autonomia amministrativa locale e cioe' almeno fino agli anni del Duecento, Bracca segui' le sorti del resto della Valle, quale possedimento feudale dei Vescovi di Bergamo. E anche quando, a partire dal 1098, l'amministrazione vescovile fu sostituita a Bergamo dai primi consigli cittadini, le vallate continuarono a rimanere soggette al potere del vescovo, sia nel civile che nel religioso. E lo furono ancora per almeno un secolo, fino a quando anche le localita' piu' periferiche iniziarono ad ottenere dal Vescovo la concessione dei diritti sulle loro terre e piu' tardi, giovandosi del sostegno del comune di Bergamo, avviarono le prime forme di governo autonomo, fino a conquistarsi il diritto di costituirsi in comuni rurali. Cosi' chiamate perche', a differenza della citta', le comunita' del contado poggiavano i propri intreressi sulle attivita' agricole ed erano gli stessi contadini che sentivano la necessita' di organizzarsi per tutelare i propri intressi. La nascita dei comuni rurali e' strettamente connessa con l'aspetto religioso: la grande distanza dalle chieseplebane a cui dovevano far capo impediva alle comunita' locali di usufruire costantemente del servizio religioso, per cui, specie d'inverno, rimanevano a lungo senza la possibilita' di recarsi alla pieve (nel caso di Bracca a Dossena), per assistere alla messa ed accostarsi ai sacramenti. 

Le acque minerali "BRACCA Antica Fonte" e "FLAVIA" sgorgano incontaminate in uno dei luoghi più belli delle prealpi lombarde, dove nulla turba la naturalità delle sorgenti. Un'oasi di verde nella valle Serina, caratterizzata da un ambiente rigorosamente montano e senza attività industriali. La purezza delle acque Fonte BRACCA è il risultato della perfetta tutela del loro ecosistema. A partire dal 1978 nel nuovo stabilimento si effettua l'imbottigliamento anche dell'acqua FLAVIA, che sgorga dall'omonima sorgente situata nella zona termale dell'antica Fonte BRACCA. Con questa sorgente, la società Fonte BRACCA ha potuto ampliare la sua presenza sul mercato, venendo incontro alle crescenti richieste dei consumatori. Con le sue acque di montagna pure e leggere, il marchio BRACCA è fin dal 1907 una sicura garanzia di salute e benessere. Un patrimonio naturale che BRACCA si impegna da sempre a difendere e valorizzare. 

 

Borghi Antichi - Orobie Meteo - Brembana Valley - Bed and Breakfast Bergamo - Brembana - Cucina Bergamasca
Valle Brembana - Sentiero delle Orobie - Val Brembana - Group Valbrembanaweb - Forum Valle Brembana
 

Visita la nostra Valle
Provincia di Bergamo - Foppolo in Alta Val Brembana - Sciare - Alberghi Bergamo - Agriturismo Bergamo



Algua | Alme' | Averara | Blello | Bracca | Branzi | Brembilla | Camerata Cornello | Costa Serina | Carona | Cassiglio | Cornalba | Cusio | Foppolo | Gerosa | Isola di Fondra | Lenna | Moio dè Calvi | Mezzoldo | Oltre il Colle | Olmo al Brembo | Ornica | Santa Brigida | San Giovanni Bianco | San Pellegrino Terme | Sedrina | Piazza Brembana | Piazzatorre | Piazzolo | Ponteranica | Roncobello | Dossena | Serina | Sorisole | Taleggio | Ubiale Clanezzo | Valleve | Valnegra | Valtorta | Vedeseta | Villa d'Almè | Zogno

Vendita appartamenti, case Val Brembana - Affitto appartamenti in valle brembana

Affitto Case appartamenti Valle Brembana - Residence monolocali bilocali mansarde alta val brembana