MENU

Monte Triomen - 2.251 m s.l.m.

Trekking Orobie

Localita' di partenza: Piani del Monte Avaro (Cusio)
Dislivello: 600 m
Tempo di salita: 2,00 ore
Difficolta': Escursionisti esperti
Acqua sul percorso: Si

Il Monte Triomen è situato sulle Alpi Orobie, in alta Valle Brembana, in provincia di Bergamo. Meta di sci alpinismo, la cresta che ne costituisce la vetta concorre a formare la conca che, assieme al Monte Valletto e al Monte Ponteranica, racchiude i Laghetti di Ponteranica. La vetta si raggiunge per la via più breve dai Piani dell'Avaro, situati alla fine di una strada stretta ma asfaltata che da Cusio si dirige a nord-ovest.

Monte Triomen - 2.371 m s.l.m.

Dai piani dell'Avaro si prende a nord in direzione del Monte Avaro e, in prossimità della costruzione in cemento contenente una presa dell'acqua, si imbuca il sentiero che sale a destra. Giunti nel vallone si risale fino a incrociare il sentiero 101 delle Orobie, si prosegue in direzione nord verso la Bocchetta Triomen e, da qui, ci si arrampica in cresta lungo il lato ovest fino in cima, senza croce a 2.251 m s.l.m.

Monte Triomen - 2.371 m s.l.m.


Reportages Monte Triomen dal Forum della Valle Brembana

- Una fresca Alba al Triomen (2.251 m s.l.m.)
il caldo afoso inizia a farsi sentire sulla pedemontana e quindi il duo-Acchiappalbe MaCa & Valanga si attiva per riprendere l'alba dalla vetta del Triomen dove il fresco di certo non manca! Partenza alle 4.00 da Camerata Cornello e salita ai Piani dell'Avaro. Da qui saliamo per il sentiero 109 e 101 fino a raggiungere la cima Foppa... breve tappa per fotografare i primi colori che si affacciano dietro le Orobie e poi su fino in vetta al Triomen! Arriviamo in cima verso le 6.00 e abbiamo il tempo per preparare l'attrezzatura necessaria ...poi schiarisce sempre più fino all'arrivo del Sole... una meraviglia!!!

- Monte Avaro - Ponteranica - Anticima del Valletto - Triomen
Scendo dal Ponteranica e seguendo una traccia di scialpinisti punto ad un colletto che mette in comunicazione con il vallone del Mut de Sura li seguo la cresta affilata che mi porta a Q. 2305, scendo alla bocchetta Triomen. Percorro con picca e ramponi la breve ma non banale cresta sino al Monte Triomen, scendo poi per la spalla sud sino ai piani dell'Avaro.

- Piani dell'Avaro - Monti Avaro, Ponteranica e Triomen
Sabato mattina ancora una volta il meteo non pare dei migliori , ma nonostante tutto ci troviamo a Zogno prima delle 6 per tentare la salita al Ponteranica. Nonostante la fatica della levataccia e gli insulti (buoni né...) di Paolo per l'ora partiamo belli carichi per i Piani dell'Avaro dove il cielo è diviso tra il sereno a nord ed il brutto a Sud... Parte così una bellissima escursione fatta in ottima compagnia e conclusa alla grande!

- Monti Valletto - Ponteranica - Triomen
Naturalmente non siamo saliti dalla "normale", ma da un "sentiero" alternativo. Saliti ai Laghi di Ponteranica abbiamo risalito il ghiaione ai piedi del Valletto arrivando ad una sella molto panoramica. Da qui abbiamo seguito una piccolissima traccia a mezza costa che ci ha portato sulla cresta che porta in vetta al Valletto. Dopo la pausa di rito, visto l'ora non tarda siamo scesi nel vallone verso il lago Pescrgallo e tramite un sentiero inesistente siamo risaliti sull acresta che unisce il Valletto al Ponteranica. L'abbiamo seguita e siamo arrivati in vetta anche al Ponteranica. A questo punto abbiamo deciso di rientrare, ma passando dalla bocchetta del Triomen, non abbiamo potuto fare a meno di risalire la cresta che ci ha portati in vetta al terzo monte della giornata!