MENU

Monte Toro - 2.524 m s.l.m.

Trekking Orobie

Localita' di partenza: Foppolo
Dislivello: 900 m
Tempo di salita: 2.30 ore
Difficolta': escursionisti esperti
Acqua sul percorso: No

l sentiero più breve per raggiungere il Monte Toro parte da Foppolo Alta, sul lato della Val Brembana, da dove si può salire per i prati che in inverno diventano piste da sci o lungo la carrabile che costeggia gli impianti a est. Si sale fino alla baita Montebello, adiacente all'arrivo della seggiovia principale degli impianti sciistici di Foppolo. La seggiovia, oltre che servire gli impianti sciistici, è funzionante anche nel mese di agosto. Giunti alla baita si prosegue a sinistra, cioè verso ovest, in direzione Lago delle Trote - Monte Toro. Raggiunto il lago si sale per il sentiero che, dal lato opposto, sale verso il Lago Alto delle Foppe, si prosegue verso il passo e quindi si percorre il sentiero che, a sinistra, si dirige verso la vetta seguendone la cresta.

Monte Toro


Reportages Monte Toro dal Forum della Valle Brembana

- Foppolo - Monte Toro cena a 2524 m
Con Matu e Luca Marti decidiamo di salire al Monte Toro da Foppolo. Una grigliata con amici fatta sabato sera non ci permette di essere nella forma fisica ottimale per fare un'escursione mattiniera e quindi oprtiamo per una gita "crepuscolare" appriffittando della lunghezza delle giornate e della stabilità meteorologica. Partiamo da Foppolo alle 17.00 e risaliamo i prati verso il Monte Toro tenedo d'occhio i cumuli presenti verso il Calvi e accompagnati dalle marmotte. Alle 19.00 siamo in vetta, tirato fuori il telo da pic-nic, ci godiamo la cena sulla panoramicissima vetta dove la temperatura è ideale. Ci godiamo questi istanti magici in cui il Sole inizia a scendere e la voglia di partire per il ritorno latita...è troppo bello e si sta troppo bene quassù!

- Scialpinistica Foppolo - Monte Toro dalla cresta sud
Bellissimo giro in compagnia di Francesco e Roberto. Partiti alle 8:30 dal parcheggio dell'hotel Des Alpes di Foppolo. Risaliamo facilmente lungo il tragitto dello skilift finché si può. Arrivati alla fine della cresta togliamo gli sci e saliamo fino in vetta. La piccola cima è affollata, oggi sono tutti qui. Veloce pranzo e poi giù verso il Dordona. Neve fantastica, peccato le già innumerevoli traccie. Incrociata la strada che sale dal fondovalle, ripelliamo e saliamo al Passo Dordona. Arrivati al valico seguiamo la carrozabile che ci porterà alla pista del Toro. Alle 16:30 eravamo di nuovo al parcheggio. Giornata stratosferica, neve farinosa a nord e leggermente crostosa a sud.

- Foppolo - Corno Stella - Passo Valcervia - M.Toro
Giornata metereologicamente parlando stupenda e quindi doveroso un giro sulle nostre Orobie. Partenza da Foppolo alle 7.30 con 0°C con destinazione Corno Stella. Arrivato in vetta (per descrizione intinerario vedi altri post) e dopo aver goduto del bellissimo panorama scendo verso il sentiero che, stando a nord del Lago Moro, porta al Passo di Valcervia e da qui attacco alla cresta Est del Monte Toro. Raggiunta la vetta ho deciso di scendere dalla cresta Ovest per poi dirigermi ai Laghi delle Foppe, quindi al Lago delle Trote e rientro a Foppolo. Le creste del Toro sono abbastanza lunghe ed affilate; attenzione ad un paio di passaggi di arrampicata (I grado) belli esposti. Inoltre la presenza di qualche cm di neve ha reso più difficile seguire i rari bolli e mantenere la stabilità degli scarponi . Percorso consigliato a chi ha un po' di esperienza e non ha paura delle creste e del vuoto . I panorami ed i luoghi che si vivono da queste parti lasciano senza parole...Spero di rendere un pochino l'idea con le foto!

- Monte Toro mt 2524
Sabato siamo solo io e daveverdell, per impegni familiari devo rientrare presto, ma visto la splendida giornata decidiamo comunque di salire in alta valle per godere dei bei panorami delle Orobie. Quindi dopo varie proposte salta fuori il Toro, escursione abbastanza veloce che nessuno dei due ha mai fatto. Partiamo dai Piazzali di Foppolo e saliamo al Passo della Croce quindi appena prima dell'arrivo degli impianti prendiamo il sentiero a sx per il Lago delle Trote. Risaliamo i bellissimi laghetti in un tripudio di colori e superato il lago delle Foppe ci dirigiamo verso l'intaglio sopra di noi, qui abbandoniamo il sentiero e prendiamo a sinistra la cresta del Toro, dapprima erbosa poi più rocciosa ma mai troppo difficile. Arriviati in vetta ci godiamo il panorama, foto di rito e via, scendiamo la cresta sud-ovest su una traccia che in breve porta verso gli impianti del "Toro" e giù fino a Foppolo dove ci fermiamo ad una casera a fare due chiacchere

- Monte Toro: salita bergamasca
Arrivati a Foppolo nella zona dei "paravalanghe", decidiamo di seguire il sentiero n. 202 (che sale al Passo Dordona). Il sentiero segue la strada cementificata. Dopo un pò mi stufo e dico al mio compagno che salgo sotto lo skilift delle Foppane (mt. 1750 circa) fino ad incrociare di nuovo la strada quando prende la direzione del passo. Sempre salendo, quando incrociamo la pista di discesa del Monte Toro la seguiamo e puntiamo in direzione dell'arrivo dello skilift (mt. 2130) e su dritti verso la cresta SO.