MENU

Pizzo di Spino - 958 m s.l.m.

Trekking Orobie

Localita' di partenza: Pregalleno (San Pellegrino Terme)
Dislivello: 600 m
Tempo di salita: 1.30 minuti
Difficolta': escursionismo
Acqua sul percorso: No

L’escursione presentata in questa sede si svolge lungo il crinale che divide la Val Brembana dalla Val Serina, tocca due cime (il Pizzo Rabbioso e il Pizzo Spino) e attraversa ambienti molto panoramici. E’ una perfetta escursione da fare a fine inverno-inizio primavera. Partendo dalla frazione Pregalleno di S.Pellegrino (350 m) si sale lungo la Valle Valcava, si giunge alla Baita Valcava Bassa e si prosegue passando sotto la Corna Maria. Superate un paio di vallette si arriva al colle; da lì si scende una decina di metri fino ad incrociare il sentiero 597. Si prende il tracciato di destra e superate alcune baite e pascoli si arriva appena sotto la cresta; tenendo sempre la destra si scende un piccolo colle per poi risalire fino al Pizzo di Spino (960 m).

Pizzo di Spino

Reportages dal Pizzo di Spino dal Forum della Valle Brembana

- Ambria di Zogno - Spino al Brembo - Pizzo di Spino
Escursione in bassa Valle Brembana, lasciata l'auto nel comodo e ampio parcheggio della contrada Dei Tessi, il sentiero sale facile e non molto ripido fino al 3°traliccio dell'alta tensione. Da qui gli ultimi 100 m ~ di dislivello in sentiero ripido e in alcuni tratti esposto, per questo e' consigliato a escursionisti esperti. 400 m di dislivello totale - Diretta circa 1 ora..

- MTB: Pizzo di Spino all Mountain
In ottima compagnia dell'inmancabile amico e socio Massimo, messo subito a dura prova sulla ripida salita dei monti di Bracca, per proseguire in saliscendi su sentiero perfettamente pulito con scorci sulla Valle Serina, fino a raggiungere il famoso tagliafuoco e sullo sfondo il Pizzo di Spino, dove il panorama spazia a 360°. Tante e tante foto da incorniciare e aggiungere all'album dei ricordi. Dalla Croce, iniziamo la bella e tecnica discesa fino a Pregaroli, poi ancora sentiero fino a Bracca e Pagliaro, dove proseguiamo su strada fino a Frerola per poi lanciarci sull'ultimo non banale sentiero fino a Rosolo, dove per chiudere in bellezza ci siamo bevuti una bella..

- Santa Messa al Pizzo di Spino
Amici e soci CAI si sono ritrovati oggi sul Pizzo di Spino per partecipare all’annuale Messa di suffragio, anche quest'anno, celebrata da Don Samuele. Come da tradizione, dedichiamo questa giornata ai nostri amici che hanno amato la montagna. Una calda giornata con una splendida luce ... una giornata per i ricordi. ..

- Pizzo di Spino: un’escursione nel verde della nostra valle
Viste le ore piccole fatte nelle precedenti serate trascorse in allegria all’83° Adunata Nazionale degli Alpini, questa mattina ci alziamo piuttosto tardi. La mia prima proposta è quella di fare una breve escursione sul Monte Ubione, ma poi, adocchiato le nuvole nere all’imbocco della valle, preferiamo incamminarci in direzione opposta sulla pista ciclabile e valutare il da farsi strada facendo. ..

- Ambria - Valcava - Pizzo di Spino
Splendida giornata d‘inizio maggio, io e Marisa decidiamo di fare un giro ad anello sul Pizzo di Spino. Da Ambria ci incamminiamo sulla pista ciclabile in direzione S. Pellegrino Terme sino all’inizio della via Pragalleno, risaliamo sulla destra la strada asfaltata per circa 100 mt. e poi svoltiamo a sinistra sul sentiero che conduce alla località Valcumina. Da qui seguiamo a destra il segnavia CAI per addentrarci nell’isolata Valcava...

- Pizzo di Spino, cimetta a torto snobbata
Mattinata spesa bene in compagnia del babbo nei dintorni di San Pellegrino. Stuzzicato da alcune immagini della zona, decido di andare a toccare con mano quelli che sembrano territori selvaggi ad un passo dalla civiltà. Corna, torrioni, boschi e scoscesi prati la fan da padroni. La stagione è abbastanza invernale da limitare la foschia; quasi primaverile per scaldarci a dovere. L'erba è gialla, di un giallo vivo che, insieme al blu del cielo, compone nitide e vivaci visioni. Ampi panorami sulle cime della media valle completano il tutto...

- Escursione Pizzo Spino Croce di Bracca
Spesso si cercano nuovi itinerari in altre località.. senza accorgersi che nelle zone vicine a noi ci sono sentieri e dorsali rocciose con panoramiche... e angolazioni mai viste. E' il caso del lungo tratto che fa da spartiacque tra la Val Serina e la Valle Brembana. Totale percorso anello 8.2 km.. in alcuni tratti il sentiero non e' piu' segnato, meglio dunque partire dalla frazione Pregaroldi dove lasciata l'auto, comodi e ampi sentieri portano sia alla Croce di Bracca (45 minuti) oppure sul Pizzo Spino (30 minuti).. ..