MENU

Monte Sornadello, croce Pizzo Grande - 1.580 m s.l.m.

Trekking Orobie

Localita' di partenza: Alino di San Pellegrino Terme
Dislivello: 900 m
Tempo di salita: 3 ore
Difficolta': escursionisti
Acqua sul percorso: primo tratto del sentiero



Il percorso pi agevole parte da Alino, dove termina la strada carrozzabile, si prosegue a piedi fino a Ca Boffelli, una piccola contrada dalle tipiche costruzioni in pietra. Nei pressi della fontana, si imbocca la mulattiera che porta alla Bocchetta del Ronco, da qui un breve sentiero, che si snoda in mezzo ai boschi porta alla Bocchetta del Ronco, proseguendo in direzione del Foldone, passando dalle baite del Ronco. Al bivio tra il Foldone e il Sornadello, si sale lungo il sentiero di destra fino a una grande pozza dacqua con la baita di Sornadello, quindi ancora su, tra pascoli e bosco ceduo, fino a raggiungere la cresta che porta alla croce del Sornadello (m 1580).

Monte Sornadello, croce Pizzo Grande

Altra impegnativa variante per il Sornadello quella che porta direttamente in cresta salendo da Cornalita, lungo il canalino, oppure dal ripido sentiero della lumaca. Altri sentieri per la cima dalla Forcella di Bura (Valtaleggio). Dalla cima del Sornadello, croce Pizzo Grande si gode uno splendido, ampio panorama da un lato sulla media Valle Brembana con veduta aerea sulla media Valle Brembana.. San Giovanni Bianco, Dossena, Camerata Cornello.. le vette dell'Arera, il Menna, l'Alben, dall'altro lato il Monte Sodadura, i Campelli, i monti Cancervo e Venturosa, la Valtaleggio.

Monte Sornadello, croce Pizzo Grande

Monte Sornadello, croce Pizzo Grande


Reportages del Monte Sornadello dal Forum della Valle Brembana

- Cornalita,- Passo di Lumaca, Baita di Sornadello, Cima Sornadello
Un'escursione bella tosta.. con i gradoni del passo di Lumaca che non finiscono mai..!!! Circa 1000 metri di dislivello, tempo di percorrenza (compreso le soste) 4 ore 55 minuti 10.3 km totali l'anello che parte da Cornalita e arriva a Cornalita con discesa dal vallone centrale..

- Orobie selvagge: alla scoperta degli anfratti del Sornadello
Itinerario ad anello inedito, salita alla croce del Pizzo Grande (una delle cime del Sornadello) dal tetro, lungo e roccioso canale della l Turen, che si attacca nei pressi dell'omonima baita (no sentiero). Discesa sul versante opposto, verso gli Orridi di Val Taleggio, per un boscoso vallone ricco di ruderi contadini fino alla vetusta Casera Chigamea....

- Forcella di Bura - Monte Sornadello (invernale)
La salita si rivela subito semplice, ben segnalata e stranamente pestata. Io non sono in forma e fatico a tenere il passo dei Brembilla Boys che imperterriti seguono le peste e...arrivano alla tanto sognata forcella finale. Peccato che le peste ci hanno portato ad un roccolo posto ben lontano dal sentiero giusto per il Sornadello. Ebbene si, abbiamo sbagliato tutto! Per il panorama ottimo. Ad un certo punto sentiamo una voce che vivamente si accorge che le peste seguite non sono quelle del sentiero non siamo gli unici ad aver sbagliato!

- Sentiero naturalistico per le guglie del Sornadello
Itinerario per chi ama la natura al 100% - Circa 3 ore di sali-scendi nelle vallate del Sornadello versante nord/ ovest.. arrivo agli orridi di valtaleggio... Spettacolo della natura - Attenzione: il percorso e' da farsi con guida.. alto il rischio di perdersi.. il sentiero, in alcuni tratti non c'e' piu', ci sono delle tracce....