MENU

Monte Mencucca - 2117 m s.l.m

Trekking Orobie

Localita' di partenza: Baite di Mezzeno (Roncobello)
Dislivello: 565 m
Tempo di salita: 2 ore
Difficolta': escursionisti
Acqua sul percorso: Si

Cima pascoliva che la definirei la "montagna dei paravalanghe", sia dal lato di Fondra che dalla Valle di Roncobello. Parcheggiando l'auto all'ultimo tornante della strada per Mezzeno si prende il sentiero che sale ai capanni e roccoli della Costa di Campo (Sentiero dei Roccoli), si prosegue dal pianoro erboso delle Baite di Campo fino al roccolo del Veroppio. Per salire al Mencucca, un canalino semplice vedendolo da lontano, ma poi nella realtà con alcuni tratti da arrampicata..!! Al ritorno decido la discesa per il canalino a sud, verso il Corno di Roncobello, piu' lunga ma piu' in sicurezza...

Monte Mencucca - Tre Pizzi

Monte Mencucca - Tre Pizzi


- Reportages alla Monte Mencucca dal Forum della Val Brembana

- Mezzeno - Sentiero dei Roccoli - Monte Mencucca (2117 m s.l.m.)
Abbiamo ancora qualche zona.. qualche sentiero da scoprire in Valle Brembana?? Direi di si, accogliendo la richiesta di vezz (...altura dimenticata da Dio) , sono salito sul Monte Mencucca, cima pascoliva che la definirei la "montagna dei paravalanghe", sia dal lato di Fondra che dalla Valle di Roncobello. Parcheggiando l'auto all'ultimo tornante della strada per Mezzeno si prende il sentiero che sale ai capanni e roccoli della Costa di Campo (Sentiero dei Roccoli)..

- Capovalle - Monte Mencucca - Tre Pizzi - Ritorno dalla Strada Piana
Salito da Capovalle per un sentiero non segnato sono sbucato sul sentiero dei roccoli passando da tre bei caselli (le propietarie di quest'ultimo mi informano che oggi fanno festa al rifugio Tre Pizzi e che ofrono la polenta taragna ne approfitterò). Mi son diretto verso il Mencucca arrivato in presenza di una pozza si vede bene il canale erboso di salita con al centro un evidente roccia. Arrivato in vetta ritorno sui mie passi quando incontro 2 famiglie di Roncobello che mi dicono che c'e un canale attrezzato con una corda metallica che ti porta direttamente al rifugio, li seguirò non prima di aver toccato una cimetta più a sud con vista sulla val Brembana ma non ne è valso la pena visto l'intrigo di pini mughi che si deve superare. Ritorno in vetta al Monte Mencucca per poi scendere il canale indicatomi e arrivare al rifugio per l'ottima polenta. Riparto per i Tre Pizzi il nord lo salgo senza problemi non riesco a provare il passaggio giusto per salire al centrale allora mi porto alla sella tra il centrale e il Sud per salirlo dal lato opposto e salire poi al Sud. Ritorno al rifugio e poi scendo dal sentiero bollato che scende nel valle di Pietra Quadra sino alla strada piana e da li rientro a Capovalle. Attenzioe al sentiero che è poco visibile a causa dell'erba alta si vede che è poco frequentato.