MENU

Monte Alben - 2.019 m s.l.m.

Trekking Orobie

Localita' partenza: Passo della Crocetta (Zambla Alta Oltre il Colle)
Dislivello: 752 m
Tempo di salita: 2,30 ore
Difficolta': escursionisti
Acqua sul percorso: No
Segnavia: 501 fino alla Baita Nembrini - Seg. varie sul Percorso

Grande scogliera dolomitica a forma di ferro di cavallo, il Monte Alben si eleva sulle vaste praterie che lo fasciano ad occidente, mentre il, versante orientale cade dirupato sulla Valle del Riso. A settentrione, dai prati e dai boschi di Oltre il Colle e di Zambla Alta, la vetta non e' visibile ma presenta tre elevazioni rocciose, due delle quali sono denominate rispettivamente Cima della Croce (1.978 m) e Cima della Spada (1.952 m), mentre la terza e' senza nome. Cima frequentatissima anche da Serina, da Cornalba e da Oltre il Colle: si da' la descrizione di salita del Passo della Crocetta come l'itinerario piu' facile e meno faticoso. Vista di straordinaria bellezza.

SALITA: da Zambla Alta si prosegue per strada fino al Colle di Zambla, dove una strada verso destra conduce ad un roccolo e a una successiva villetta (Passo della Crocetta, 1.267 m ). Si lascia la macchina e si prende subito il sentiero che sale ripido nel bosco: dopo un po', usciti dal bosco, si riesce ad un poggio e quindi il sentiero risale con frequenti zigzag il canalone verso il col dei Brassomonti. Dal colle il sentiero prosegue pianeggiante fino ad un bivio: proseguendo diritti in pochi minuti si e' al Baita Carlo Nembrini del CAI di Valserina. Si prende invece il sentiero di destra che, passando sotto il caratteristico Torrione dell'Alben e con alcuni zigzag, conduce al Passo la Forca (1.848 m). Volendo, in dieci minuti, seguendo il sentiero di destra si raggiunge la vetta della Cima della Croce, 1.868 m). Dalla Forca si prende invece il sentiero di sinistra (segnalazioni) che percorre subito la scresta, a tratti con brevi salti di roccia; si passa su una stretta cengia sul versante orientale, si oltrepassa un foro causato da un grosso masso e per sentiero si raggiunge la base terminale del pendio che porta in vetta. Per frequenti serpentine, su terreno ripido ma facile, si raggiunge la cima. Croce in ferro.

Monte Alben

DISCESA: volendo fare il giro completo dell'Alben si puo' dalla vetta ritornare al Passo della Forca e scendere verso ovest alle vaste praterie delle Casere Alte (1.568 m). Si passa nei pressi di una cappelletta e per sentiero segnalato si prosegue lungamente senza perdere quota fino alla stretta incisione del Passo del Sapli' e si scende nel bosco. Ad un bivio il sentiero di sinistra scende sempre per bosco fino al paese di Serina; quello di destra prosegue in piano e raggiunge la Baita Mussa Alta, dalla quale per sentiero si scende a collegarsi con la strada degli impianti di sci della conca dell'Alben. Per la medesima strada in direzione est si ritorna al Passo della Crocetta. Tempo di Discesa: 2.30 ore.

Monte Alben


Reportages Monte Alben dal Forum della Valle Brembana

- Sulle creste dell'Alben...il gran ritorno del Gruppo Trekking!
saliamo sulla cima dell'Alben seguendo la "variante Matu" : agevole ma irto canalone che ci fa sbucare sulla cresta sud, dalla quale in breve siamo in vetta...sono le 8 del mattino, gran panorama e foto di rito. Breve sosta, e poi subito giù per il sentiero "canonico" che ci porta al Passo la Forca (1.848 metri), nei pressi del caratteristico bivacco scavato nella roccia; in breve saliamo quindi alla Cima la Croce....

- L'Alba all'Alben... in questa pazza estate brembana
Grazie alle racchette ufficiali del group che illuminano il sentiero, saliamo fino a quando le prime luci annunciano il giorno ormai imminente! Alle 5.50 circa siamo alla Cima La Croce (1978 m) appena in tempo per riprendere il Sole che sorge tra le nebbie che vanno e vengono!

- Cornalba ---> Monte Alben per il Canale Ilaria
La pendenza è sempre sostenuta, ma mai esagerata. Ci sono alcuni salti su roccia in basso ma si superano abbastanza facilmente (I grado) anche perchè ancora abbastanza coperti dalla neve. La via di salita non è ben chiara ed infatti invece di salire dritti in vetta usciamo leggermente a destra....

- Traversata Monte Alben con giro ad anello da Cornalba
Lunedì si decide di salire il Monte Alben, non da Oltre il Colle ma da Cornalba. E' un pò più lunga ma molto remunerativa. Parcheggiamo la macchina all'inizio del paese, raggiungiamo il Bar-Pizzeria Cornalba e sulla sua sinistra saliamo a piedi seguendo le inidcazioni per la Palestra di arrampicata della Corna Bianca...

- Monte Alben 2.019 m tra guglie e canali
Entrati nel vallone la neve si fà marmorea.. e con ramponi e picozza inizia il divertimento.. ogni canale è buono oer salire, infatti facciamo un paio di "ripellate" su due canaletti carini.. dopo di che andiamo prima al bivacco, per poi dirigerci verso l'Alben.. Neve marmorea, con sotto (se spezzata la crosta) farina..

- Periplo Monte Alben
Domenica 1 novembre, Gina Devil ed io abbiamo percorso il periplo del Monte Alben raggiungendo entrambe le vette. Certamente una delle più belle escursioni nella Conca di Oltre il Colle...

- Cornalba - Corna Bianca - Croce Oltre il Colle - Monte Alben
Itinerario ad anello sul Monte Alben. Si sale con sentiero ripido sulla sx della Corna Bianca e si scende sulla dx dalla Val d'Ola. Percorso impegnativo per i piu' allenati.. due le vette (la Croce di oltre il Colle e la vetta del Monte Alben) e i pianori esbosi con belle baite e casere... tutto il percorso circa 1350 di dislivello. Le immagini sono oltre una cinquantina... per panorami che ne fanno una delle migliori escursioni in Val Serina...

- Passo di Zambla > Monte Alben
Oggi passeggiata di mezza giornata sul Monte Alben. Giornata bellissima la mattina con qualche nuvoletta vagante nel primo pomeriggio. Nota: temperatura torrida! L'Alben visto dalla cresta..