MENU

Monte Aga - 2.720 m s.l.m

Trekking Orobie

Localita' di partenza: Rifugio Fratelli Longo (Carona)
Dislivello: 694 m
Tempo di salita: 2.30 ore
Difficolta': per escursionisti esperti
Acqua sul Percorso: al Lago del Diavolo

Nelle acque del Lago del Diavolo la turrita sagoma del Monte Aga si specchia con tinte fosche e poco attraenti: una parete repulsiva irta di canali e di costoloni di roccia sembra chiudere l'anfiteatro, formato da ripidi pendii di erbe e di sfasciumi. La vista della vetta e' bellissima e si allarga dalle Alpi Centrali al Pizzo del Diavolo di Tenda e a tutta la conca del Rifugio Fratelli Calvi.

SALITA: da Carona fino al Rifugio Longo (2.026 m). Da qui guadagnare verso sinistra su ripido pendio un centocinquanta metri di quota finche', giunti sotto le pendici del Pizzo di Cigola, si continua piu' facilmente lungo un sentiero che gradatamente porta al Passo di Cigola (2.486 m).

Pizzo Aga

Poco prima di giungere al Passo si imbocca sulla destra il largo ed ampio canalone, quasi sempre coperto dalle nevi che, con salita regolare e con qualche saltino di roccia, conduce sulla cresta terminale . Un passaggio su di una placca rocciosa richiude un poco di attenzione e infine si raggiunge il Monte Aga.

DISCESA: per escursionisti esperti di roccia si puo' consigliare di scendere dalla rocciosa cresta sud/ovest (qualche passaggio di 2 grado) fino a toccare una stretta bocchetta all'apice di un ripido canale (2.427 m); per questo canale, caratterizzato da erbe e sottili sfasciumi piuttosto scivolosi, si scende al Lago del Diavolo e si ritorna al Rifugio Longo.

Cartina e Pizzo Aga

Reportages al Monte Aga, dal Forum della Valle Brembana

- Scialpinistica estiva Lago del Diavolo (Rif. Longo) - Monte Aga
partendo da Carona, passando per la Val Sambuzza, concatenamento Masoni, Cigola, Monte Aga - per la cresta NW, non la normale...(!) e poi discesa nella conca del Calvi con ritorno a Carona). Vi renderete ancora maggiormente conto della loro impresa vedendo i loro aspetti (vedi foto piu' sotto) non proprio piu' da ventenni.... ma ragazzi, che roba!!!!.

- La prima neve... sul Monte Aga
Come sempre partenza da Carona con direzione rifugio Longo dove ci fermiamo per il caffè e saluto ai rifugisti, poi su al Lago del Diavolo e via averso il Passo Cigola pestando la prima neve. Fino a questo passo nessun tipo di problema... entrati nel vallone per salire dalla normale si inizia a trovare accumuli di neve ventata che ci fanno sprofondare anche fino al ginocchio..

- Rifugio Longo - Monte Aga - Pizzo Rondenino
Il pizzo Rondenino "è la ben spiccata elevazione della cresta, nel centro della testata di Val d'Ambria. Talvolta nominato Punta di Podavite. In effetti la vetta è una punta quasi elegante "slanciata" verso il cielo. Racchiusa tra il pizzo del Diavolo di Tenda e il monte Aga, questa cima risulta poco frequentata nonostante sia altamente spettacolare. Davvero memorabile il panorama ammirabile dalla vetta!

- Ritorno sul Monte Aga
Dopo una breve pausa al Rifugio Longo, caffè e un dolce da leccarsi i baffi, io, Marisa, Ivan e Clem ci aggreghiamo ad un gruppo di ragazzi dell' oratorio di Zogno per la salita sull'Aga dal versante sud/est... proseguendo sul sentiero notiamo gli atleti della Orobie Skyraid 2010 impegnati nell’ascesa al Passo di Valsecca..

-Ascesa al Monte Aga e al Pizzo di Cigola
Sceso la cresta ovest sino a sella prima di una cimetta rocciosa, sceso nel largo canale sino a prendere il sentiero che sale al passo Cigola discesa sino a prendere canale enel che porta verso il sentiero del Passo Venina, percorso in discesa sino alla strada per il Longo...

- Carona - Rifugio Longo - Monte Aga (2720 m s.l.m.)
Seguendo il sentiero 253 raggiungo il Passo Cigola e proseguendo poi nel vallone ancora in ombra salgo al Monte Aga, pestando gli ultimi residui di neve. Fortunatamente raggiunta la cima il vento cessa di soffiare e posso finalmente godermi il bellissimo panorama senza fretta....

- Carona - Rif. Longo - Lago del Diavolo - Cigola - Monte Aga
- Rifugio Longo - Passo Cigola - Monte Aga
- Trekking al Monte Aga - Un tuffo nel passato in Valle Brembana
- Nelle acque del Lago del Diavolo la turrita sagoma del Monte Aga
- Escursione estiva al Monte Aga