Val Brembana Web

Gallo Forcello - Fauna Orobie (Clicca QUI)

IL GALLO FORCELLO (Tetrao tetrix) è un tetraonide (famiglia di uccelli alla quale appartengono anche il Gallo Cedrone, la Pernice bianca e il Francolino di monte) abbastanza diffuso sull’intero arco alpino dove è rimasto quale “relitto glaciale” trovando un ambientefavorevole e simile a quello delle pianure nord-europee. Nella Provincia di Torino è presente in numerose aree delle vallate, in zone comprese nella partesuperiore della zona alpina, al limite del bosco e quella inferiore della zona subalpina, dove dominano le associazioni di arbusti nani. Al limite superiore del bosco gli ambienti più favorevoli sono rappresentati dai boschi di larice e abete rosso e in misura minore dalle pinete. La presenza nel sottobosco del mirtillo e del rododendro sono determinanti per la presenza della specie. Il gallo forcello presenta caratteristiche assai diverse nei due sessi (dimorfismo sessuale): il maschio adulto è più grande della femmina, il suo peso si aggira mediamente sui 1.200 g, mentre le femmine raramente superano i 1.000 g. Il maschio presenta un piumaggio nero lucido con riflessi azzurri bluastri sul collo e sul dorso in netto contrasto con il bianco delle ali e del sottocoda. La coda è caratterizzata dall’inconfondibile forma a lira. Sopra gli occhi sono molto evidenti due spessi rigonfiamenti rossi (caruncole),visibili soprattutto nel periodo dell’accoppiamento. La femmina ha un piumaggio neutro di colore grigio-bruno con ombreggiature chiare e scure ; la coda è molto meno sviluppata e appariscente che nel maschio. Per buona parte dell’anno, il fagiano di monte ha abitudini gregarie e i maschi si accoppiano con più femmine ( poligamia). Il ciclo riproduttivo del fagiano di monte inizia con la primavera quando i maschi si riuniscono perle loro parate nuziali al limite superiore del bosco in territori aperti, liberi e con buona visibilità cosicchè si possono udire all`alba i rugolii e i soffi dei maschi in parata. Il canto nuziale e le parate si svolgono sul terreno, ma sovente a seconda della zona o dopo il levardel sole, si possono osservare maschi anche in aree elevate.


Aquila - Aspide - Camoscio - Capra Orobica - Capriolo - Cervo - Coturnice - Donnola - Ermellino - Lepre Bianca - Lepre Europa - Marmotta - Stambecco - Volpe - La Pernice Bianca - La Fauna delle Alpi Orobie



- Vendita appartamenti case Valle Brembana - Il Punto di riferimento per chi cerca case, appartamenti, immobili, ville, poderi, rustici, locali commerciali o altro tipo di immobile in vendita nella splendida Valle Brembana immersa nelle Prealpi Orobie in provincia di Bergamo.

- Affitto appartamenti in valle brembana Bergamo - La Valle Brembana offre la possibilità di scoprire una vacanza diversa, a contatto con la natura nelle sue molteplici sfaccettature, grazie a tutte le possibilità di soggiorno offerte in appartamenti, cascinali, case e ville nei luoghi più suggestivi della Valle Brembana in Provincia di Bergamo.

Residence, monolocali, bilocali, mansarde in alta val brembana - Foppolo Branzi - Residence con monolocali, bilocali, trilocali e mansarde per le tue vacanze in Alta Valle Brembana immersi nel verde delle Alpi Orobie Bergamasche. Residence con monolocali, bilocali, trilocali e mansarde per le tue vacanze in Alta Val Brembana immersi nel verde delle Alpi Orobie Bergamasche. Prenotare direttamente in stagione invernale e estiva senza intermediazioni con il vantaggio del prezzo.

Bed and Breakfast Bergamo e provincia - Bed and Breakfast Bergamo Centro Città - Città alta Borgo Medioevale. Bergamo puo' essere considerata uno scrigno d'arte, natura e cultura. Possiede, monumenti e oggetti artistici di singolare bellezza, importanti testimonianze storiche e culturali. Città bella come poche altre al mondo, è la sintesi perfetta del rapporto tra cultura e natura che caratterizza l’intero territorio.

Appartamenti e case vacanza Bergamo - Holiday House Bergamo - Questa guida elenca le migliori agenzie immobiliari in Valle Brembana con le offerte più adatte alle vostre esigenze. Potrete visitare i loro siti, sfogliando le occasioni ed offerte elencate contattandole direttamente. Vendita appartamenti e case vacanza in Valle Brembana in provincia di Bergamo Prealpi Orobie. Appartamenti Case Vacanza Bergamo città bassa e città alta.

Gallery Fotografica della Valle Brembana - Piu' di 3000 fotografie: Fauna, Flora, Antichi Mestieri, Sport .... e i 38 comuni della Valle Brembana, fotografie in alta risoluzione della Valle Brembana in provincia di Bergamo. Il panorama della Valle Brembana, cosi' intatto nel fascino originale dei suoi scenari, dà subito l'impressione di essere sfuggito ad ogni forma di contaminazione per regalare ad ognuno il piacere di una scoperta inusuale ed affascinante. Eppure nuovo non e', ha il carico della storia e gli anni hanno temprato il carattere della sua gente con prove di dura fatica.

Bed and Breakfast Valle Brembana Bergamo - Bed & Breakfast. Residenze private in ambienti spettacolari vi daranno tutto cio' di cui avete bisogno per vivere la vita delle Prealpi Orobie dall'interno. La gentilezza dei gestori e la bellezza del paesaggio renderanno la tua vacanza unica e rilassante.


Fauna Alps - Importadas de la Valtellina, se han esparcido en todas las Orobie, gracias a la protección que se les da. No es infrecuente escuchar sus característicos silbidos de alarma en estas montañas. Hay otros pequeños mamíferos, aunque en menor número: armiños, comadrejas, garduñas y ardillas. Todos ellos, excepto las ardillas, son difíciles de ver. También el erizo está presente en las zonas de baja montaña. Entre las aves, encontramos cuervos, piquirrojas, algunas especies de rapaces – en particular, halcones, milanos y águilas ratoneras. Algunas veces se han visto águilas reales en los últimos años. Hay, además, bastantes perdices......


Cerca la Fauna delle Alpi - La fauna è protagonista ovunque, dal fondo delle vallette, incastonate tra scoscese pareti, alle vette più alte. Così come per i colori, anche per i suoni della natura gli appuntamenti ci obbligano spesso a levatacce, comunque salutari, e il canto melodioso del Tordo bottaccio [Turdus philòmelos], che nidifica nelle nostre vallate, ci segnalerà che la stagione riproduttiva è in pieno svolgimento. Altro canto assai piacevole, che potremo sentire a fine primavera alle quote più elevate, è quello del Merlo dal collare [Turdus torquatus], ben più raro, tipico dei territori che segnano il limite superiore della fascia arborea. Le immagini che ci porteremo a casa con più soddisfazione saranno quelle che segneranno il nostro incontro con la Marmotta [ Marmota marmota] e con l’Aquila reale [Aquila chrisaetos]. Questi due tipici abitatori delle Alpi sono presenti in maniera consistente su tutte le nostre cime. Roditore erbivoro la prima, predatrice e sua acerrima nemica le seconda, non ci sarà difficile incontrarle durante le escursioni in alta quota.


www.valbrembanaweb.com