Artigianfer, lavorazioni di ferro battuto, cancelli, ringhiere, serramenti in Valle Brembana

Artigianfer, lavorazioni di ferro battuto, cancelli, ringhiere, serramenti
di Michele Carminati - Via Rosolo, Algua - Valle Brembana - Tel. 0345.97033
Sito: www.artigianfercarminati.it - Mail: info@artigianfercarminati.it -

ArtigianFer nasce a Zogno (BG) negli anni '60 dalla passione e dalle capacità nella lavorazione del ferro di Gianbattista Carminati, che ne fa una realtà molto conosciuta ed apprezzata sia in Valle Brembana che nel resto della bergamasca grazie alla propria serietà, precisione e abilità artigianale. Michele, nipote di Gianbattista ed attuale titolare di ArtigianFer , ha intrapreso questa carriera appena adolescente e dallo zio ha ereditato la passione per il lavoro e ha appreso l'arte del ferro battuto. Nel 1998, alla morte di Gianbattista, l'officina si trasferisce ad Algua (BG) e si modernizza, con l'acquisto di nuovi macchinari. Da allora ArtigianFer continua ad essere una realtà artigianale preziosa, che ha saputo mantenere nel tempo la stima e l'apprezzamento dei propri clienti. Attualmente nell'officina si realizzano cancelli, ringhiere, serramenti, scale, porte, portoni, oggetti d'arredamento in ferro e, nel rispetto della tradizione, si effettuano lavorazioni in ferro battuto.


Artigianfer, lavorazioni di ferro battuto, cancelli, ringhiere, serramenti in Valle Brembana

Artigianfer, lavorazioni di ferro battuto, cancelli, ringhiere, serramenti in Valle Brembana


Artigianfer, lavorazioni di ferro battuto, cancelli, ringhiere, serramenti in Valle Brembana
Artigianfer, lavorazioni di ferro battuto, cancelli, ringhiere, serramenti in Valle Brembana
Artigianfer, lavorazioni di ferro battuto, cancelli, ringhiere, serramenti in Valle Brembana
Artigianfer, lavorazioni di ferro battuto, cancelli, ringhiere, serramenti in Valle Brembana
Artigianfer, lavorazioni di ferro battuto, cancelli, ringhiere, serramenti in Valle Brembana
Artigianfer, lavorazioni di ferro battuto, cancelli, ringhiere, serramenti in Valle Brembana

L'abilità in questo mestiere è data non solo dall'esperienza acquisita lavorando, ma anche dalla partecipazione a corsi di formazione tenuti da Maestri di fama internazionale, quali Claudio Bottero e Michel Mouton e a varie manifestazioni di settore (come la Biennale di Forgiatura di Stia -AR-). A Giugno 2011 Michele ha conseguito il diploma per aver terminato il corso quadriennale di "Ferro Battuto" tenutosi presso la Scuola d'Arti e Mestieri "Francesco Ricchino" di Rovato (BS). Il 2011 è stato anche l'anno dei riconoscimenti: l'azienda ha infatti ottenuto il marchio “Prodotti tipici della Valle Brembana” per lo studio accurato e la riproduzione di alcune tipologie di inferriate tipiche della Valle Brembana e il riconoscimento di “Artigiano Eccellente della Regione Lombardia ” nel settore tradizionale ed artistico, pensato per distinguere quelle realtà artigiane che nei loro manufatti danno prova di alta qualità sotto il profilo estetico, ideativo-progettuale e tecnico esecutivo. I percorsi formativi e i riconoscimenti uniti all'esperienza, all'estro ed alla creatività, consentono a Michele Carminati di offrire ai propri Clienti prodotti unici, curati in ogni minimo dettaglio, in ogni fase di realizzazione, dalla progettazione, alla campionatura, all'esecuzione finale. A seguito delle esperienze lavorative e formative e spinto dalla forte volontà di crescita e scambio di saperi con altri colleghi, Michele ha partecipato ad alcuni concorsi di forgiatura a livello internazionale.


Artigianfer, lavorazioni di fero battuto, xcancelli, ringhiere, serramenti in Valle Brembana

Nel Settembre 2011 ha partecipato al Campionato del Mondo di Forgiatura di Stia (AR): il tema era “EVOLUZIONI” e Michele ha realizzato un aeroplano in ferro battuto. A Maggio 2012 ha partecipato alla Biennale Internazionale di forgiatura al maglio di Bienno (BS): il tema della manifestazione era “LE FORME DELLA NATURA” e Michele, rifacendosi alla forma aurea, ha realizzato il guscio di una chiocciola in ferro, vincendo il premio della critica e con tanto di pubblicazione sulla rivista internazionale HEPHAISTOS. A Settembre 2013 ha partecipato al Campionato del Mondo di Forgiatura di Stia (AR): il tema era “PLASTICITA’” e Michele ha realizzato una bandiera mossa dal vento. In quanto unico bergamasco partecipante su 300 iscritti, L’Eco di Bergamo ha dedicato un articolo all’attività artigianale del forgiatore brembano.




Artigianfer, lavorazioni di ferro battuto, cancelli, ringhiere, serramenti..
di Michele Carminati - Via Rosolo, Algua - Valle Brembana - Tel. 0345.97033