Manifestazioni in Valle Brembana

Invio locandine eventi
contact: info@valbrembanaweb.it

58^ Festa del Ronco

San Giovanni Bianco, Domenica 23 Luglio 2017

Il percorso più agevole per il Monte Molinasco, chiamato anche Ronco, parte da Alino, dove termina la strada carrozzabile. Da Alino si prosegue a piedi fino a Ca’ Boffelli, una piccola contrada dalle tipiche costruzioni in pietra. Nei pressi della fontana, si imbocca la mulattiera che porta alla Bocchetta del Ronco, da qui un breve sentiero, che si snoda in mezzo ai pascoli, porta al rifugio del Gruppo Alpini di San Giovanni Bianco e quindi alla vetta del Ronco (m 1179) e alla vicina cappelletta dedicata alle vittime della montagna. Dal Ronco si gode uno spettacolare panorama su San Giovanni Bianco e San Pellegrino Terme e sulle montagne della media e alta Valle Brembana. Una variante per il Ronco è quella lungo la mulattiera che sale direttamente dal Fuipiano al Brembo, toccando Pratosotto, Pratosopra e poi la sorgente dell’Acqua della Fame, dalla quale un sentiero in ripidi tornanti porta fino alla Bocchetta del Ronco. Altra impegnativa variante per il Sornadello è quella che porta direttamente in cresta salendo da Cornalita, lungo il tratto superiore della Valgrande.



The easiest route for Monte Molinasco, also called Ronco, starts at Alino, where the road ends. From Alino you continue on foot to Ca 'Boffelli, a small district of typical stone buildings. Near the fountain, take the mule track that leads to the Bocchetta del Ronco, from here a short path that winds through the pastures leads to the refuge of the Alpini Group of San Giovanni Bianco and then to the summit of Ronco (m 1179) And the nearby chapel dedicated to mountain victims. From Ronco you can enjoy a spectacular view of San Giovanni Bianco and San Pellegrino Terme and the mountains of the middle and upper Brembana Valley. A variant for the Ronco is the one along the mule track rising directly from Fuipiano to Brembo, touching Pratosotto, Pratosopra and then the source of Acqua della Fame, from which a steep path leads up to the Bocchetta del Ronco. Another challenging variant for the Sornadello is that which leads directly to the ridge, rising from Cornalita, along the upper section of Valgrande.