Manifestazioni in Valle Brembana

Invio locandine eventi
contact: info@valbrembanaweb.it

Arti, Mestieri e Tradizioni

Aviatico, Domenica 23 Luglio 2017

Il territorio di Aviatico è situato ad un'altezza di circa 1.020 m s.l.m. sulle pendici occidentali dei monti Cornagera e Poieto. Leggermente più elevato rispetto all'altopiano di Selvino, comprende nel proprio territorio le frazioni di Ama, Amora e Ganda. Nonostante geograficamente e storicamente sia considerato parte della val Seriana, il capoluogo orograficamente ricade nella val Serina, tributaria della val Brembana, mentre solo le frazioni sono incluse nell'impluvio seriano. I limiti comunali sono dati a Nord dalla Forca, piccolo valico tra i monti Cornagera e la cresta del monte Suchello, mentre a Nord-Est confina con la val de Gru e la parte della val Vertova ricadente nel comune di Gazzaniga. La porzione orientale è invece occupata dalla frazione di Ganda, a sua volta posta alla sommità della piccola valle del Rovaro, delimitata dai crinali del monte Ganda e Rena, delimitazioni naturali con i territori di Gazzaniga e Comenduno. A Sud-Ovest la linea prosegue a mezzacosta dalle pendici dei monti Rena fino a quelle del monte Nigromo, tratto entro il quale si incontrano Amora ed Ama. Ad Ovest si trova invece Selvino con il suo altopiano, mentre in direzione Nord-Ovest la divisione amministrativa è con Rigosa, frazione di Algua, e con Costa Serina.

The territory of Aviatico is located at a height of about 1,020 m. S.l.m. On the western slopes of the Cornagera and Poieto mountains. Slightly higher than the plateau of Selvino, it includes in its territory the hamlets of Ama, Amora and Ganda. Although geographically and historically it is considered part of the Seriana val, the capital orographically falls into the val Serina, tributary of the Brembana valley, while only the fractions are included in the serua impluvio. The municipal boundaries are given to the north by the Forca, a small crossing between the Cornagera mountains and the ridge of Mount Suchello, while in the north-east it is bordered by the val de Gru and the part of Val Vertova falls into the municipality of Gazzaniga. The eastern portion is occupied by the hamlet of Ganda, in turn situated at the top of the small valley of the Rovaro, bordered by the ridges of Mount Ganda and Rena, natural delimitations with the territories of Gazzaniga and Comenduno. To the southwest, the line continues to midnight from the slopes of the Rena to the mountains of Nigromo, where Amora and Ama meet. To the west is Selvino with its plateau, while in the north-west direction the administrative division is with Rigosa, part of Algua, and with Costa Serina.